SpazioTennis

TERZA CATEGORIA: MODUGNO E LIBERTI VINCONO ALLO SPORT VILLAGE, DESIDERI ALL’OASIS

Mese di ottobre ricco di appuntamenti di “Terza” in Campania, si è giocato allo Sport Village di Caivano, all’Oasis di Monteruscello e all’Asd Tennis Arcadia di Quarto.

Torna sul calendario dei tornei dopo ben 9 anni l’Asd Tennis Arcadia di Quarto con un torneo nazionale di Terza Categoria, Stefano Modugno (3.2) e Francesca Romano (3.4) i vincitori.
Al maschile Modugno ha superato Carmine Marono (3.2) nell’ultimo atto per 6-2 6-1, mentre nel femminile la maestra del Tennis Matchball Francesca Romano si è imposta su Roberta Liberti (3.1), prima testa di serie del tabellone, col punteggio di 6-2 6-1.
Si è giocato anche il Torneo di Doppio maschile, successo della coppia formata da Modugno e Ferrera, 7-5 6-3 ai giovanissimi Di Giacomo/Tranchese.

Sul cemento dell’Oasis di Monteruscello ha vinto il favorito numero 1 del tabellone e 3.3 Riccardo Desideri Gaveglio, che in finale ha superato il sempreverde Enrico Fiorillo, anch’egli 3.3, per 6-4 7-5.
In semifinale si piazzavano Mattia Quintale e Alberto Marino, qualificati provenienti dalla Quarta Categoria Patrone, Leopardi e Romeo.

Allo Sport Village di Caivano si è tenuto il “Memorial Raffaele Mocerino”, oltre 90 iscritti e montepremi per i vincitori e finalisti.
Secondo successo in poche settimane per Stefano Modugno, che conferma di essere solo di passaggio in Terza Categoria, dopo un passato in “Seconda” e tanti titoli giovanili individuali e a squadre.
Ha avuto la meglio in finale su un ottimo junior come Luigi D’Alisa (3.1), mancino e dotato di un buon tennis, per 6-1 7-5.
Sconfitti in semifinale Enrico Belardo e Marco Parisi, entrambi classificati 3.1.
Nel tabellone femminile Roberta Liberti (3.1) ha superato la compagna di allenamenti del Tc Pozzuoli Eleonora Marono (3.3), 6-3 6-2 lo score.
Infine sezione conclusiva di “Quarta Categoria” con l’affermazione di Antonio Mocerino su Andrea De Maio.

Antonio Iannone

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *