SpazioTennis

TERZA CATEGORIA: IL GT SAMMARITANO BRINDA A BRIANO

Ottima edizione, quella del torneo di terza categoria ospitato sui campi dello Sporting Club Briano, a due passi dalla Reggia di Caserta. In campo maschile 79 i partecipanti e derby sammaritano nel match di finale per l’assegnazione del titolo. Nella parte alta si è rivisto a buoni livelli Pasquale Vastano, già 3.1 delle classifiche nazionali fino ad un paio di stagioni fa. Lino, che ha ripreso ad allenarsi più o meno costantemente al GT Sammaritano del presidente Rosario Capitelli e del maestro Angelo Cantelmo, ha infilato nell’ordine Nocerino (3.5), il forte Maisto (3.2) e in semifinale l’avvocato napoletano Giuseppe Russillo (3.3), cui era riuscito di estromettere la testa di serie numero uno Domenico Maria Cocco (3.1). Nella parte bassa il mattatore è stato l’altro portacolori del GTS, il 3.3 Antonio Merola: per lui vittorie con Capasso (3.3), Di Rienzo (3.3), Masiello (3.4) e in una semifinale tiratissima, sul padrone di casa Cristian Iodice (3.3). Anche in finale non è mancato il sanissimo ma intenso agonismo: Merola alla fine l’ha spuntata su Vastano con lo score di 6/2 3/6 6/1.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE

Ecco nel video le parole piene di soddisfazione del maestro Angelo Cantelmo per l’affermazione dei suoi ragazzi:

Immagine anteprima YouTube

Bello anche il torneo femminile. Qui a spuntarla è stata la padrona di casa Maria Alvaro (3.4), moglie del maestro FIT Catapane ed ex B. Esperta e tenace al punto giusto da regolare la concorrenza. Niente da fare in finale per la bravissima under 14 Alessia Tripaldelli (3.5), allieva del maestro Martellotta ad Ercole e protagonista di una grande crescita nell’ultimo anno. Per lei vittoria in semi sulla forte Eleonora Aiello (3.3) in tre set molto combattuti.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FEMMINILE

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *