SpazioTennis

TERZA CATEGORIA: I RISULTATI DEI TANTI APPUNTAMENTI DI LUGLIO

Un solo appuntamento Open in Campania nel mese di Luglio, ma tantissimi tornei di Terza Categoria, alcuni anche con montepremi, hanno visto sfidarsi numerosi atleti, vogliosi di far punti e giocare partite dopo il lungo stop.

10-19 Luglio

Al Tennis Parthenope ha trionfato Simone Vitiello (3.2) per 6-4 3-6 6-2 sul bravo Andrea Del Giudice (3.3-in foto) del Tennis Petrarca, semifinalisti Mario Paone (3.4) ed Edmund Quarcoo (3.3).
Nella sezione di “Quarta” Armando Colella (4.1) ha avuto la meglio di Romualdo Tedesco (4.1) per 7-5 7-6.
Nel torneo di Doppio Maschile successo di Vitrano/Angelone su Belardo/Tedesco col punteggio di 6-3 6-4, mentre nel singolare femminile Filomena Flaminio (3.2) ha superato la compagna del Tc Pozzuoli Roberta Liberti (3.1) in due set, 6-2 6-3.

Trofeo “Estate Village” ad Agropoli vinto da Gerardo Vocca (3.3) su Davide Contento (3.3), eliminata nei quarti la prima testa di serie Filippo Pagano (3.2). Tra i Quarta si è imposto il 4.1 Antonello Gregorio sul pari classifica Michele Pizza, 7-6 6-4 lo score della finale.


16-26 Luglio

Due tornei con montepremi nel periodo dal 16 al 26 Luglio: allo Sport Village di Caivano (NA), e al Tc San Vito di Cellole (CE).
A Caivano ha dominato Daniele Sasso (3.2), lasciando le briciole agli avversari (9 games in 5 incontri) e dimostrando di meritare quantomeno il gradino più basso della Seconda Categoria, 6-2 6-0 in finale a Matteo Rodriguez (3.1).
Semifinale raggiunta da Marco Parisi (3.1) e Luigi D’Alisa (3.3), nella sezione conclusiva di Quarta vince il 4.3 Antonio Mocerino sul pari classifica Giuseppe Scognamillo.

Al Tc San Vito si è imposto il primo del tabellone, Angelo Cantelmo (3.1), il maestro del GT Sammaritano vanta un passato da 2.6 e ha superato in finale il compagno di squadra Antonio Merola (3.1) per 6-4 6-1. Cantelmo ha dovuto sudare molto in semifinale per superare Mattia Esposito (3.2), anch’egli ex Seconda, battuto per 6-0 al terzo set, l’altro semifinalista è stato l’outsider Raffaele Mancini (3.3), sconfitto da Merola in tre set.

Come da tradizione il Team Boscatto 2 di Pianura ha organizzato un Terza Categoria a metà luglio, il più bravo è stato un po’ a sopresa Carmine Marono (3.3-nell’immagine di copertina), vittorioso nettamente in finale sull’altro 3.3 Francesco Pio Vacca, 6-1 6-0 lo score a favore del giovane del Tc Pozzuoli. Vacca aveva avuto la meglio in semifinale della prima testa di serie Enrico Belardo (3.1), mentre Marono aveva superato un Umberto Marcone che è tornato a giocare e con la classifica di 4.1 che maschera un livello molto superiore.
Mattia Bocchetti si è aggiudicato la sezione conclusiva di Quarta Categoria.

Nel salernitano si è giocato al Tc Le Querce dove Massimiliano Ciaburri (3.1) ha confermato la sua testa di serie numero uno, vincendo su un Gerardo Vocca (3.3) in grande forma per 6-3 6-4, quest’ultimo aveva eliminato in semifinale il secondo favorito del tabellone, il 3.2 Duilio Schiazza, al termine di una maratona conclusasi col punteggio di 6-7 6-1 7-5. Nella parte alta Ciaburri approfittava del forfait di Stefano Cuomo (4.1).

24 Luglio – 2 Agosto

Due tornei nell’ultima settimana di questo caldissimo mese di luglio: VDP Acerra e Casalvelino (SA).
Ad Acerra Mario Paone (3.4) ha dimostrato di valere molto più della sua classifica, superando un altro in crescita come D’Alisa (3.3) in tre set: 6-4 3-6 7-1. Semifinalisti Federico De Paola (3.1) e Ciro Teneriello (4.2), maestro del circolo, che ha vinto a mani basse la sezione conclusiva di Quarta su Giancarlo Guarino (4.1), oltre ad aver superato quattro giocatori nel tabellone finale.
La giovanissima Ylenia Zocco (3.4) ha trionfato nel femminile con un doppio 6-1 ai danni di Gaia Barca (3.3), continuando a vincere e a mettersi in mostra nei primi appuntamenti di Agosto.

A Casalvelino (SA) il 3.3 Pasquale Consalvo ha approfittato del forfait del primo favorito Eugenio Maffei ed ha battuto nell’ultimo atto il 3.5 Gabriele Cascone per 6-3 6-2. Nel femminile finale in famiglia con Letizia Sacco (4.2) che supera Francesca Sacco (4.2) con lo score di 7-6 6-1.

Antonio Iannone

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *