SpazioTennis

TAMMARO REGALA IL PRIMO SIGILLO INTERNAZIONALE AL TC POZZUOLI

Primo sigillo internazionale del neonato TC Pozzuoli, associazione sportiva che si propone di interpretare sul territorio campano caratteristiche e peculiarità proprie di una vera accademia tennis. A battere il colpo a effetto in terra lituana, nella Toyota Cup 2019, torneo di grado 2 riservato agli under 16 sul sintetico indoor di Siauliai è stato il vice campione italiano Mariano Tammaro. In coppia con Enrico Baldisseri il tandem italico, accreditato della quarta testa di serie, l’ha spuntata per 10-7 al super tie break sulla coppia di casa Butvilas/Ostapenkov, numero tre del seeding. Un bel modo per Mariano di reagire dopo la sconfitta in singolare, in tre set nei quarti di finale contro il qualificato Arutiunian. Grande soddisfazione per lo staff tecnico del TC Pozzuoli guidato dal maestro Carlo Rombolà, regolarmente al seguito di Tammaro nella trasferta lituana.

Una bellissima e intrigante storia quella che si apprestano a scrivere gli uomini del TC Pozzuoli: il tennis per tutti, in nome del talento ma soprattutto di una passione che sarà inseguita senza lucrare sulle tasche di genitori più o meno creduloni. Ci ripromettiamo nei prossimi giorni di far visita alla struttura di Monteruscello, per presentare uno a uno ragazzi e uomini dello staff tecnico del Pozzuoli. Di qualche giorno fa l’ingresso nel numeroso gruppo del Pozzuoli anche della forte 2005 Mariapia Vivenzio, più volte campionessa campana e allenata fino a quando ne ha avuto la forza dal maestrone Alberto Sbrescia. Il suo percorso sarà emulato da tanti agonisti, tra i più rappresentativi della nostra regione, desiderosi di un progetto accademico che vada oltre i fumosi e infruttuosi spot di facciata. Intanto complimenti vivissimi a Mariano Tammaro, il gigante buono del nostro tennis che continua a confermarsi a livello internazionale.

ECCO DI SEGUITO LE IMMAGINI CON IL MATCH POINT DELLA FINALE

Immagine anteprima YouTube

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *