SpazioTennis

SPIO CUP 2019: AL TEAM BOSCATTO 2 VINCE CAPARCO SU DE GIORGIO

Si è conclusa domenica 6 maggio la XV Edizione del Memorial Albino e Giovanni Boscatto, Spio Cup 2019, torneo Open che è un appuntamento fisso del calendario tennistico campano nel periodo primaverile.
Quasi cento iscritti e livello tecnico molto alto, sotto la direzione di Massimo Boscatto e del G.A. Nunzio Cutolo.

“Siamo molto soddisfatti e contenti di dare al nostro quartiere ogni anno un evento come questo, per avvicinare quanta più gente possibile al nostro sport. Abbiamo visto una finale di altissima qualità e cercheremo sicuramente di proseguire questa tradizione anche il prossimo anno”, queste le parole di Massimo Boscatto ai microfoni di Spaziotennis.

Il titolo è andato a Giuseppe Caparco, 2.2 e portacolori da sempre del Tennis Club Vomero, in finale su Pasquale De Giorgio (2.3), quest’anno tesserato per il Tc Pavia.
La incessante pioggia domenicale ha costretto lo spostamento dell’incontro al Tc Chiaiano, al coperto, visti gli impegni dei due finalisti che rendevano un rinvio praticamente impossibile.
Caparco si è imposto per 6-3 3-6 6-0 e al termine dell’incontro ha parlato così: “Non è mai facile giocare una finale contro un amico come Pasquale De Giorgio, sono contento di come ho giocato e spero di continuare così. E’ il secondo open che vinco in Campania dopo quello al Pentathlon, ma l’anno non era iniziato nel migliore dei modi, l’obiettivo è senz’altro quello di mantenere la mia classifica e di portare in alto il Tc Vomero“.
Si fermavano in semifinale Edoardo Monti (2.4) e Giovanni Cozzolino (2.3), autori di un buon torneo.

La Sezione di Terza Categoria ha visto la vittoria di Davide Nocera (3.1) su Mattia De Liberti (4.1), entrambi atleti di casa, menzione particolare per quest’ultimo che partendo dalla “Quarta” si è arreso solamente a un 2.8 nel Tabellone Principale. Altre prove da segnalare quelle di Salvatore Martinengo (3.1) e Roberto Nazzaro (3.2), capaci di superare ben due giocatori di “Seconda”.
Tra i Quarta invece Fulvio Cicerano (4.1) ha avuto la meglio di Vittorio Delehaye (4.2) per 6-2 7-5.

Antonio Iannone

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *