SpazioTennis

SORRENTINO SCRIVE AL FORUM: “GIUSTO FIRMARSI. ECCO COSA PENSO SULL’ACCADEMIA, SUL CPA E SU GUERRIERO…”

CIAO SILVER CONSENTIMI DUE PAROLE SUL FORUM DI SPAZIOTENNIS. VOLEVO PRIMA DI TUTTO DIRE CHE E’ VERO CHE BISOGNA PARLARE DI TENNIS GIOCATO, MA L’ORGANIZZAZIONE E LE PERSONE PREPOSTE A QUESTO SERVONO SICURAMENTE A MIGLIORARE LA SITUAZIONE QUINDI INEVITABILMENTE BISOGNA PARLARNE. MI RIFERISCO QUINDI A CIO’ CHE DICE PLUTO, CHE CONDIVIDO SOLO IN PARTE. PRIMA DI TUTTO NON CONDIVIDO L’ ANONIMATO QUINDI PER EVITARE DI DIVENTARE IL FORUM DELLA WALT DISNEY, CONSIGLIEREI DI QUALIFICARSI. PER QUANTO RIGUARDA I CAPITANI DELLE RAPPRESENTATIVE (CHIARITO PRIMA DI TUTTO CHE NON HO INTERESSI IN MERITO), LA MIA OPINIONE E’ CHE I CAPITANI HANNO UN RUOLO IMPORTANTISSIMO NELLA FORMAZIONE DEI GIOCATORI, CONSIDERANDO LE POCHE OCCASIONI CHE HANNO DI GIOCARE MATCH CON LA GUIDA DI UN COACH. LA SCELTA DEVE ESSERE PERTANTO OCULATA E BASATA SULLE COMPETENZE (MAGARI ACQUISITE SEGUENDO IL TENNIS INTERNAZIONALE). RITENGO CHE QUESTA SCELTA SIA IMPORTANTISSIMA E MERITI PIU’ ATTENZIONE.

NON MI RISULTA COMUNQUE CHE CI SIANO STATE CONVOCAZIONI LEGATE ALL’APPARTENENZA ALL’ ACCADEMIA DI AGNANO COME SOSTIENE PLUTO.
L’ AMICIZIA CHE MI LEGA AD ENZO IZZO MI OBBLIGA A SPENDERE DUE PAROLE ANCHE SU DI LUI E SUL CPA CHE, DATA LA PRESENZA DI FEDERICA SACCO, SEGUO DA ANNI. IL MAESTRO MICHELANGELO DELL’EDERA (TUTTI SAPRETE CHE E’ RESPONSABILE DEL SETTORE GIOVANILE) HA UN OBIETTIVO: PRODURRE GIOCATORI TOP 100 E GIOCATRICI TOP 50. OBIETTIVO DI TUTTO RISPETTO E TE LO DICE UNO CHE DI TENNIS INTERNAZIONALE NE HA VISTO NEGLI ULTIMI ANNI. I CONVOCATI SONO STATI RIDOTTI DA CIRCA 400 A MENO DI 100; IL SETTORE TECNICO STA INVESTENDO PARECCHIO SUI GIOVANI. HO CONDIVISO PIENAMENTE LA PROGRAMMAZIONE DI ENZO MESSA IN ATTO AL CPA, ANZI, CI SIAMO TROVATI SEMPRE IN ACCORDO SUGLI ASPETTI DA CURARE E SAREI INCOERENTE SE DICESSI CHE NON HA QUALITA’. INOLTRE I MIGLIORAMENTI DI FEDERICA E LA SUA PRESENZA COSTANTE AI VERTICI DEL TENNIS INTERNAZIONALE SONO LA CONFERMA CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO. RIGUARDO INVECE LA MANCATA CONVOCAZIONE DI GUERRIERO AL CPA, BEH CHE DIRE… MI HANNO CHIAMATO IN CAUSA IN TANTI DICENDOMI CHE STO PENALIZZANDO FEDERICO, CHE RESTANDO CON IL MIO STAFF NON ACCEDERA’ MAI AL SISTEMA FEDERALE PUR ESSENDO IL PIU’ FORTE IN CAMPANIA. CHIARISCO DEFINITIVAMENTE LA COSA: GUERRIERO NON E’ STATO CONVOCATO AL CPA NEL PRIMO TRIMESTRE PERCHE’ SOTTO PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI CHE TRA L’ALTRO CONDIVIDO. HO APPENA DETTO CHE UN BUON CAPITANO INSEGNA A PIANIFICARE IL MATCH DALLA SERA PRIMA, E PER COERENZA VI DEVO DIRE CHE GIOCATORI LO SI E’ PRIMA FUORI DEL CAMPO. MI HANNO COMUNQUE ASSICURATO CHE LA “PUNIZIONE” E’ TERMINATA E IL RAGAZZO SARA’ A BREVE CONVOCATO.
RIGUARDO I GIOCATORI CAMPANI CHE NOMINA PLUTO (MAFFEI, DI NOCERA, PERIN ECC. ECC.), SI ALLENANO IN PIANTA STABILE CON LA FEDERAZIONE. HO AVUTO IL PIACERE DI VEDERE FEDERICA IN CAMPO CON ROSANNA A TIRRENIA, E MI E’ SEMBRATA OK, PERFETTAMENTE INSERITA IN UN GRUPPO DI TUTTO RISPETTO DOVE C’ ERANO LA PICCINETTI, LA ROSSI E LA COCCIARETTO, SEGUITE DA TECNICI  ILLUSTRI COME SERRA ZANETTI, VOLANDRI E GARBIN.
RIGUARDO INVECE IL RICICLARE GIOCATORI NELL’INSEGNAMENTO, CHI MEGLIO DI EX GIOCATORI PER INSEGNARE? A PATTO CHE VENGANO PERO’ FORMATI BENE. IO MI SONO CIRCONDATO DI INSEGNANTI PRODOTTI IN CASA FIREBALL, TUTTI EX GIOCATORI (VALLETTA , DI GAETANO, ESPOSITO IVANA E LUCA), CHE FINO A POCO FA SI SONO DIVERTITI A GIOCAR TORNEI. UNO STAFF CHE TUTTI MI INVIDIANO, STAFF NEL QUALE PRENDEREI VOLENTIERI MAESTRI COME BURZIO, CACACE E PREZIOSO, SE SOLO IL MAESTRO RUSSO LI LICENZIASSE .
PLUTO DICE CHE L’ ACCADEMIA FA MAN BASSA E I CLUB DELLA CAMPANIA CHIUDERANNO. ME LO DISSERO 20 ANNI FA CIRCA:”STA APRENDO L’ ACCADEMIA A DUE PASSI DA TE, VEDRAI CHE TI RUBERA’ TUTTI I RAGAZZI”. SONO PASSATI 20 ANNI E IL FIREBALL ESISTE ANCORA. ABBIAMO DOVUTO CHIUDERE IL NUMERO PERCHE’ SIAMO PIENI, GLI ALLIEVI IN SOVRANNUMERO SONO DIROTTATI AL T.C. VANNA. IN QUESTI 20 ANNI UNA RAGAZZINA DEL FIREBALL SI E’ SPOSTATA ALL’ACCADEMIA, ED UN MASCHIETTO E’ PASSATO DA NOI. MENTRE UN GIOCATORE CHE NON POTEVO ALLENARE PER INCOMPATIBILITA’ DI PROGRAMMAZIONE, HO PROVVEDUTO AD ACCOMPAGNARLO ALL’ACCADEMIA ED IL MAESTRO RUSSO NON MI HA CHIESTO LE CIFRE CHE DITE. EPPURE ERA IN FULL TIME.
SPERO DI AVER CHIARITO LE MIE IDEE, COMUNQUE RITENGO CHE TUTTI POSSANO ESPRIMERE LA PROPRIA OPINIONE, MA LA COSA GIUSTA SAREBBE FAR SEGUIRE ALLE CRITICHE UNA SOLUZIONE. QUI TUTTI PARLANO MA NESSUNO PROPONE SOLUZIONI. NEL FRATTEMPO PERO’ I GIOCATORI ARRIVANO SEMPRE DAGLI STESSI MAESTRI CHE MAGARI STANNO ZITTI E LAVORANO. PERDONATE QUESTO MIO SFOGO CHE HA SOLO L’ OBIETTIVO DI CHIARIRE LA MIA POSIZIONE, SALUTI A TUTTI DA PAPER..LINO

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *