SpazioTennis

SHAPOVALOV: MULTA DA 7000 DOLLARI, MA NIENTE SQUALIFICA

Era attesa ed è arrivata la sanzione dell’ITF nei confronti del tennista canadese Denis Shapovalov, il quale è stato multato dalla federazione internazionale per una somma di 7.000 dollari, ma gli hanno evitato la squalifica vista l’evidente involontarietà del gesto. Infatti nel referto la federazione specifica: “Il ragazzo non voleva in alcun modo colpire il signor Gabas e si è personalmente scusato dopo l’incidente”. Subito sono arrivate anche le scuse dell’astro nascente della Next Gen tramite twitter: “Sono pronto a ogni conseguenza, spero che mi possiate perdonare”. Ricordiamo che il 17enne dopo aver subito il break tira una palla in tribuna colpendo però in pieno viso il giudice di sedia Arnaud Gabas. Per fortuna nulla di grave nonostante un controllo medico presso l’Ottawa General Hospital.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *