SpazioTennis

SERIE C MASCHILE, ECCO IL PAGELLONE DELLA PRIMA GIORNATA

La serie C maschile è di fatto la competizione più avvincente e attesa del panorama agonistico campano. Grazie al particolare impegno del consigliere regionale FIT, il maestro Giovanni Iodice, quest’anno il campionato è stato portato a venti squadre, suddivise in quattro gironi da cinque. Pochissime sorprese nella giornata d’esordio che ha visto riposare le favorite della vigilia, il Team Avino di San Giuseppe Vesuviano e il TC Petrarca. Analizzeremo i risultati facendo ricorso al primo pagellone stagionale.

Due nette vittorie nel Girone 1, il 5-1 inflitto dai casertani di Ercole all’Olimpia di Marigliano e il 6-0 del Sammaritano ai danni del San Marco Sporting Club. Riposava il Petrarca.
voto 8: al CT Ercole del maestro Pietro Martellotta. Non può esserci maggiore gratificazione se non quella di presentarsi in campo con tutti ragazzi del vivaio. Ercole si conferma eccellenza del panorama regionale.
voto 7.5: a Fabrizio Malfitano (2.8 di Ercole) e Mario Conte (3.1 dell’Olimpia). Il primo dotato di classe cristallina, il secondo esempio di dedizione e massimo impegno. Per entrambi vittorie all’esordio contro Settembre (3.1) e Curatolo (2.8).
voto 7: al GT Sammaritano. Rosario Capitelli è un presidente con le idee chiare, affidarsi ad un maestro come Angelo Cantelmo non può che gratificare.
Nel Girone 2 Briano è stato corsaro nella tana sempre ostica di Agropoli mentre il Vanna ha superato a domicilio il TC Caserta. Riposava l’Equipe Lucioli.
voto 8: al blitz esterno di Briano. Non era facile sovvertire i pronostici contro Florez Angelini (2.6), Montone (2.8) e soci. La compattezza della squadra di Giovanni Iodice è venuta fuori ai doppi, vera specialità della casa.
voto 7.5: al Vanna che si affida al forte Valletta (2.4) e che soprattutto ha saputo riproporre un talento come Antonio Di Gaetano (2.8), purtroppo non del tutto espresso. I suoi erano potenzialmente numeri da giocatore vero.
voto 6.5: al TC Caserta. Fare di più era impresa difficile, sarà molto bello il derby con Briano.
Nel Girone 3 dominio del Team Boscatto all’Averno e vittoria del TC Napoli sui campi dell’Accademia di Afragola. Riposava il Team Avino. 
voto 7.5: al TC Napoli, vincere in casa di Maurizio Sarnella non è mai impresa facile. Il prossimo turno sarà quello della sfida al Team Avino.
voto 6.5: al Team Boscatto. Rivedere Massimo in campo non ha prezzo ma l’Averno è squadra destinata alla retrocessione. Per le valutazioni successive meglio attendere impegni più probanti.
Il Girone 4 infine è quello dell’equilibrio. Due pareggi tra Tennis degli Amici e Villaricca e tra Tennis Atheneo e Junior 24 mentre riposava il Poseidon.
voto 8: allo spirito dello Junior 24, sodalizio destinato a catalizzare l’attività agonistica regionale. Puricelli si è circondato di ottimi ragazzi e veri amanti di questo sport. L’inizio è stato veramente molto dignitoso.
voto 7: a Fabio Tenneriello e Giacomo Pirozzi. Il primo è una garanzia, Giacomino l’ha spuntata al terzo su Marco Sanges pur non giocando ormai da mesi. L’obbiettivo è ritrovare quanto prima una buona condizione.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *