SpazioTennis

SERIE A1: IL TC VOMERO SUPERA MAGLIE, TROPPO FORTE IL PARK GENOVA PER TORRE DEL GRECO

E’ finalmente arrivata, al terzo tentativo, la prima vittoria in Serie A1 per il Tennis Club Vomero: il circolo di Via Rossini ha ospitato sui suoi campi i pugliesi del Ct Maglie e li ha superati con un convincente 4-2 davanti ai tanti appassionati presenti, accorsi a tifare e a vedere da vicino il gioiellino Marius Copil, 82 ATP.
Il tennista di Arad (Romania) ha avuto la meglio di Geoffrey Blancaneaux, giovane francese in ascesa, in rimonta per 6-7 7-6 6-2, ripetendosi in doppio con al suo fianco Gianluca Di Nicola.
L’abruzzese ha regolato piuttosto agevolmente Francesco Garzelli (6-0 6-1), anche Gianmarco Cacace ha avuto vita facile contro Daniel Bagnolini, lasciandogli due soli giochi (6-2 6-0).
Giuseppe Caparco si è arreso all’esperto mancino Erik Crepaldi per 7-5 6-2, giocando un grande primo set contro un giocatore che da molti anni gioca nel circuito internazionale con risultati di rilievo.
Infine il doppio Cacace/Esposito è stato sconfitto per 10-7 al supertiebreak da Crepaldi/Garzelli.

Con questa vittoria il Vomero va a 4 punti e si piazza al secondo posto dietro il Ct del Tennis e della Vela di Messina che ne ha 9; segue il Tc Prato con 2 punti e chiude il Ct Maglie con 1.
Venerdì prossimo inizia il girone di ritorno e vede il club partenopeo giocare nuovamente di fronte al proprio pubblico, opposto alla capolista Messina.

Sconfitta dura quella subita dal New Tennis Torre del Greco, impegnato in trasferta al Park Genova: i padroni di casa schieravano giocatori di livello altissimo e questi hanno fatto la differenza sia nei singolari che nei doppi, concedendo ai corallini un solo punto, conquistato dal doppio Brancaccio/Moroni, 6-4 6-2 ai più quotati Mager/Giannessi.
Simone Bolelli ha regolato Giovanni Cozzolino per 6-2 6-3, Luca Prevosto si è imposto su Antonio Mastrelia con lo stesso punteggio, Gianluca Mager ha inflitto un doppio 6-3 allo spagnolo Guillermo Garcia-Lopez, infine Gianmarco Moroni ha ceduto per 6-4 al terzo al tenace mancino Alessandro Giannessi.

Nulla è compromesso, anzi i corallini sono pronti a iniziare il girone di ritorno ancor più consapevoli di poter raggiungere i Playoff: la classifica vede il Park Genova a punteggio pieno (9 pti), New Tennis e Massa Lombarda appaiati a quota 4 punti, chiude il Ct Bari a 0.
Venerdì trasferta delicata a Bari con l’obiettivo di ritrovare i 3 punti.

Antonio Iannone

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *