SpazioTennis

ROLAND GARROS, KYRGIOS E RODDICK DISCUTONONO DELLA WILD CARD PER SHARAPOVA

Nick Kyrgios, prossimo all’esordio nel torneo di Indian Wells, e l’ex tennista americano Andy Roddick hanno rilasciato dichiarazioni su Maria Sharapova. La russa, di fatto, tornerà a competere negli eventi internazionali fra poco più di un mese grazie ad alcune wild card concesse dai tornei di Stoccarda, Roma e Madrid. I due hanno riflettuto sul possibile invito che potrebbe essere negato alla Sharapova per il main draw del Roland Garros. Queste le  loro parole a riguardo:

Nick Kyrgios: “Sono assolutamente contro tutte le sostanze che migliorano le prestazioni. Non sono l’unico a pensarla così, non ha senso sostenere persone che hanno violato le regole”.

Andy Roddick: Ci sono due problemi diversi, il problema a livello morale e quello di business. Se un torneo minore trarrà benefici dalla presenza di Maria, non dico che non debba dare wild card. Ma i Grand Slam sono diversi, hanno uno standard d’interesse molto alto. Se la federazione francese non vuole dare la wild card, è una loro scelta. Un livello di interesse del torneo più alto significa anche più responsabilità. Ma è ingenuo credere che non possano anche loro beneficiare della sua presenza”.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *