SpazioTennis

RIO OPEN: IL SOLITO FOGNINI, ELIMINATO E PENALTY POINT

Niente da fare Fabio Fognini saluta il Rio Open 2017 già agli ottavi di finale. Infatti il tennista ligure nella tarda serata di ieri è stato eliminato dallo spagnolo Ramos Vinolas con lo score di 6-2 6-3. Il solito Fognini che in entrambi i parziali brecca l’avversario al primo game, per poi smette definitivamente di giocare. Nel secondo set non contento di non lottare decide di aumentare la dose. Infatti prima si becca un warning per una palla spedita sugli spalti a punto concluso, poi quando perde il servizio sul 4-3 per Ramos scaglia la racchetta sui cartelloni che sono presenti vicino ai giudici di linea così facendo completa l’opera con il penalty point. Il cambio coach per ora non porta risultati, attendiamo il cambiamento del tennista azzurro nel modo di comportarsi in campo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *