SpazioTennis

“QUARTA” DI PASSAGGIO: IL PASTORANO BRINDA CON BONAFIGLIA

Roberto Bonafiglia (4.4), ex C1 classe 1978, si conferma dominatore nel circuito regionale dedicato ai quarta categoria. Il finanziere di Pietramelara, a nord di Caserta, ha regolato in finale il forte Carmine Caccavale (4.1) con lo score di 6/0 6/4. Prima ancora aveva annientato i 4.1 Ilario Strato e Luigi Farinaro con identico risultato di 6/1 6/2.

Bonafiglia è da questa stagione tra gli uomini del Pastorano chiamati ad affrontare il prossimo campionato regionale di D1. “Roberto non lo scopriamo ora – afferma a ST il capitano del Pastorano e delegato FIT di Caserta Angelo Ricciardi – Siamo molto contenti di averlo a disposizione in una rosa arricchita quest’anno anche dall’esperienza del 3.1 Gigi Montesanto. Intanto ci godiamo il titolo di Bonafiglia e gli auguriamo tante fortune nel tabellone di Roma”.

Rapidissimo passaggio in quarta categoria per Roberto Bonafiglia, che da aprile figurerà stabilmente tra i “terza” campani.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE DEL CUS

Nel femminile il successo è andato a Roberta Izzo su Roberta Semplice 6-3 7-6. Nel doppio maschile Antonello Scocca e Franco Mercorio hanno piegato 6-4 7-5 Roberto Tallarico e Aldo Lauritano 6-4 7-5. Al Master finale di Quarta del Foro Italico, dal 19 al 21 maggio, andranno vincitori e finalisti dei singolari e vincitori dei tornei di doppio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *