SpazioTennis

OVER 35-40 AL CAMPIGLIONE, TERZO TITOLO IN STAGIONE PER SARNELLA

Rieccolo, inarrestabile. Maurizio Sarnella è un personaggio unico nel nostro tennis. Se molti giovani avessero la sua voglia perenne di mettersi in discussione, lottare e “godere” della partita, altrettanti potrebbero aspirare a conoscere davvero l’agonismo. Maurizio è arrivato in carriera ad essere B2, da una vita in seconda categoria. E, dato più emblematico, la sua carta d’identità lo ha portato, almeno sulla carta, tra gli over 45. In realtà il maestro/presidente dell’Accademia di Agnano continua a godere di una seconda giovinezza. Già a giugno tornerà 2.7, ha vinto tre tappe del circuito Veterani (over 35-40…), l’ultima ieri al Campiglione di Caivano (in foto i finalisti con il maestro Rosario Sanges), e centrato scalpi eccellenti negli Open.

Ama questo sport come pochi Sarnella. Martedì ha giocato tre ore sul cemento nella finale over 40 a squadre a Pastorano, mercoledì ha fatto doppio turno al Pentathlon e giovedì ha guardato negli occhi con la solita sfrontatezza il maestro irpino Vittorio Vecchiarelli (2.8) nella finale del Veterani del Campiglione. Con Sarnella in vantaggio 6/1 2/0 Vittorio ha deciso di ritirarsi, accusando un malessere.
Maurizio in semifinale aveva superato l’ottimo Luigi Montesanto (3.1) mentre Vecchiarelli l’aveva spuntata sul pari classifica Davide Avino. Piazzamenti nei quarti per Antonio Mele (3.4), Carlo Di Nola (3.2), Vittorio Minino (3.3) e Salvatore Calabria (3.3).

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE OVER 35-40

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *