SpazioTennis

OTTAVIANO SI DIVERTE CON IL TENNIS: OPEN ALLE BATTUTE FINALI, IN MEMORIA DI QUATTRO AMICI

Ho conosciuto Stefania La Pietra tre anni fa e immediatamente tra noi è nata una grande amicizia. Donna solare, dai sentimenti sinceri, appassionatissima dello sport e del tennis in particolare. Stefania è un giudice arbitro ma soprattutto anima del Tennis Club Ottaviano, sodalizio composto da amici desiderosi di superarsi, anno dopo anno, nell’organizzazione del torneo Open che in un sol colpo ricorda quattro persone che non ci sono più. Il Memorial “Annunziata, Ciniglio, La Pietra, Salvati” è giunto alla settima edizione e assistere ai match in quel di Ottaviano è un pò come stare in famiglia. Merito grandissimo, sempre più raro da trovare in giro, di questi organizzatori.

Fatta la giusta premessa veniamo ai risultati. Affermazione nel tabellone riservato ai quarta categoria per l’ottimo Aniello Tufano (eccolo in foto durante la premiazione), destinato al ritorno immediato tra i terza, laddove ha praticamente sempre militato.

Tufano si è imposto in tre set di finale sul 4.2 Vincenzo Della Pietra. Piazzamenti in semifinale per Saggese e Atripaldi.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE DI QUARTA CATEGORIA

Tutto secondo pronostico nel tabellone finale di Ottaviano, nel totale rispetto dei valori del seeding. Fioravante, Cozzolino, De Giorgio e Caparco si giocheranno infatti un posto in finale. Enrico è opposto a Caparco nella parte alta, De Giorgio e Cozzolino in quella bassa. Da segnalare l’ottimo torneo del 3.2 Marco De Rosa, capace di strappare un set a Cozzolino dopo un lungo e vittorioso percorso tra qualificazioni e tabellone finale. Stop nei quarti anche per Brancaccio, Misasi Alessandro Conte.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FINALE

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *