SpazioTennis

OPEN NEW MARGHERITA — RUGGISCONO I LEONI DI CASA PORZIO E FIORAVANTE

Ruggiscono i leoni di casa all’Accademia New Margherita di Acerra, dove in occasione del 2^ Trofeo Open New Margherita, Giulia Prozio ed Enrico Fioravante hanno conquistato entrambi i titoli di singolare.

Una eroica Porzio, dopo aver rischiato di uscire in semifinale contro Lia Catapano (tre match point annullati), ha attuato con successo una seconda rimonta quest’oggi, peraltro a poco più di 12 ore di distanza dall’ultima impresa, imponendosi all’atto decisivo su Elena De Santis con lo score di 2-6 6-2 6-3. La De Santis ha tenuto le redini del gioco per il primo set e mezzo, mostrandosi solida ed aggressiva, tuttavia la Porzio – anche grazie agli incitamenti del pubblico, nettamente schierato dalla sua parte – non si è lasciata intimorire ed ha attuando una remuntada a dir poco memorabile.

Vittoria nel minimo dei parziali, invece, per Enrico Fioravante che fa asso piglia tutto tra Canottieri e New Margherita. Di fatto, il ventisettenne campano dopo aver dominato la scorsa settimana al Canottieri, in occasione del Torneo Nazionale Open “Memorial Gianfranco Greco”, ha avuto ragione  anche nella finale odierna che lo ha visto opposto al siciliano Alessio Di Mauro, battuto per la seconda volta in carriera. 6-3 7-5 il punteggio che pone la ciliegina sulla torta al termine di una stagione che ha visto Enrico sempre più protagonista nel circuito campano con l’81% di partite vinte (46 vittorie al fronte di sole 11 sconfitte).


LE FINALI


G. Porzio b. E. De Santis 2-6 6-2 6-3

E. Fioravante b. Alessio Di Mauro 6-3 7-5


IL PERCORSO DI GIULIA PORZIO


b. Lanzatta 6-4; 7-5

b. Catapano 4-6; 7-6(4); 6-2

b. De Santis 2-6; 6-2; 6-3


IL PERCORSO DI ENRICO FIORAVANTE


b. Bastia 6-4; 6-0

b. De Maio 6-1; 6-0

b. Pontoglio 6-3; 6-3

b. Di Mauro 6-3; 7-5

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *