SpazioTennis

OPEN DELLA CALABRIA, DI MAURO SUPERA IN FINALE FIORAVANTE

Di Mauro-Fioravante, atto secondo. Qualche settimana fa all’ottimo Enrico era riuscito di portare a casa l’appuntamento Open di Melfi, al termine di un’avvincente rimonta in finale contro il tennista siciliano, capace in carriera di raggiungere le prime ottanta posizioni della classifica mondiale. La rivincita è arrivata puntuale nell’atto conclusivo dell’Open della Calabria, XXI Memorial Raffaele Sciarrone, sui campi del CT Gioia 1974. Questa volta a spuntarla è stato Alessio Di Mauro, con una prestazione attenta: 6/2 6/4 il punteggio con Fioravante che ha provato a rimettere in discussione la partita nel secondo set. “E’ stata una settimana fantastica, trascorsa tra persone eccezionali – ha commentato Fioravante – torno a casa con un’altra finale, persa con un avversario fortissimo. Giù il cappello dinanzi a Di Mauro, campione dentro e fuori dal campo. Tornerò sicuramente il prossimo anno a Gioia Tauro”.

Ancora un piazzamento importante in semifinale per il 2.3 Antonio Mastrelia, giustiziere nei quarti nel derby campano del 2.4 Andrea Palmese (6/7 6/2 6/4). Buon torneo anche per il maestro dell’Accademia Giammarco Cacace (2.4), battuto nei quarti proprio da Fioravante mentre tra i più giovani il 2.7 Emanuele Bastia si è fermato al terzo turno, superato dal 2.3 Grazioso.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE DI GIOIA TAURO

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *