SpazioTennis

OPEN AL TC LA CARNALE SALERNO: SORRIDE MATTEO FAGO

E’ giunto al termine il “Torneo San Matteo 2019”, Open maschile organizzato sui campi del Tc La Carnale di Salerno, dotato di 1400 Euro di montepremi e di una cornice fantastica con i suoi campi in cemento che si trovano a un passo dal mare.
Sono stati 53 gli iscritti, ben gestiti dal G.A. Marco Forte e dal direttore del torneo Bartolomeo Ricciardi, sempre presenti e pronti ad accontentare le richieste dei giocatori.

L’ha spuntata il favorito della vigilia, il cepranese Matteo Fago, 2.1 delle classifiche nazionali ed ex 667 ATP, lasciando per strada cinque soli giochi nei tre incontri disputati.
Il classe 1987 ha usufruito del ritiro di Mirko Bovi (3.1) per infortunio nei quarti di finale, ha superato Gennaro Orazzo (2.4) per 6-1 6-2 in semifinale, e nell’ultimo atto ha inflitto un severo doppio 6-1 al 2.3 sannita Antonio Pepe.

Nella sezione intermedia dedicata ai Terza Categoria successo di Raimondo Manuel Mansueto (3.2) sul bravo avellinese Davide Festa (3.2), in due set, col punteggio di 6-2 7-6.
Mansueto aveva mostrato un bel tennis anche nel tabellone finale, arrendendosi con onore a Silvio Gargano in una partita che si è decisa su pochi punti.
Tra i “Quarta” vittoria di Roberto Carignani (4.1) su Massimiliano Daralla (4.2) per 6-3 7-5.

Ringraziamenti doverosi da parte dell’organizzazione al main sponsor PDM, concessionario Jaguar e Land Rover, e al CSI Salerno che ospita il circolo del tennis nella sua struttura.

Continua la stagione degli Open, è già entrato nelle fasi calde il 12° Trofeo “Città di Sorrento” allo Sporting Club Montariello, sotto la direzione del G.A. Nunzio Cutolo.

Antonio Iannone

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *