SpazioTennis

NUMERI DA RECORD PER IL MACROAREA DEL TC ATHENEO

Numeri da record per la ricchissima partecipazione da tutte le regioni del centro-sud e un ottimo tennis di prospettiva. Questo sta proponendo la quinta tappa del circuito giovanile Macroarea, ospitata con professionalità dal Tennis Club Atheneo. Prova che avrà inoltre punteggio doppio nel computo di quella che sarà la classifica finale. Nei giorni scorsi il complesso sportivo gestito dai fratelli La Cava ha accolto la visita dei tecnici federali nazionali Girella e Dell’Edera, accompagnati dal presidente regionale FIT Federico D’Atri e dal direttore dell’Accademia di Agnano Aldo Russo. Ecco, di seguito il riepilogo dei risultati della kermesse che avrà conclusione domenica prossima. Nell’under 10 maschile la finale metterà di fronte Alessio Pergola e Matteo Commisso.

TABELLONE UNDER 10 MASCHILE

Competizione femminile under 10 che invece propone 7 iscritte con favorita numero uno la bionda e tenace Francesca De Matteo.

TABELLONE UNDER 10 FEMMINILE

Già un ottimo livello di tennis si riscontra nel maschile dedicato agli under 12. Il 3.5 Federico Guerriero, testa di serie numero 3 allenato al Vanna dall’ottimo Marco Valletta, ha infilato nell’ordine Scognamiglio (4.3) e Giordano (4.1) prima di vincere un grande match contro il siciliano Fabrizio Schiera (3.5), favorito numero due della vigilia. Altrettanto importante nella parte alta il percorso di Giuseppe Pulizzi (4.1), testa di serie numero 5, capace di superare in semifinale la uno Mariano Tammaro (3.5) in tre set.

TABELLONE UNDER 12 MASCHILE

Le 4.1 Gaeta, Vivenzio, De Rosa e Merone guidano il seeding competitivo del torneo femminile.

TABELLONE UNDER 12 FEMMINILE

Continua spedita la marcia di Francesco Rogliani (3.3) nel maschile under 14. Il favorito della vigilia se la vedrà in semifinale con il 3.5 Simone Guercio mentre nella parte bassa Paolo Rosati (3.4) affronterà il 3.5 Andrea De Simone che ha sfruttato il buco lasciato dal forfait del padrone di casa Ivan La Cava (3.4).

TABELLONE UNDER 14 MASCHILE

E’ un bellissimo torneo anche quelle delle ragazze under 14. L’ispiratissima Lorenza Cuomo (3.2) dovrà respingere, su tutti, gli assalti delle brave 3.3 Aragosa, Perna e Pedullà.

TABELLONE UNDER 14 FEMMINILE

E veniamo ai più grandi. Nell’under 16 maschile il sigillo lo ha siglato il beneventano Carmine D’Onofrio (3.3), pupillo della famiglia Pepe a San Giorgio del Sannio. Per lui vittoria agevole in finale sul 3.4 Pietro Di Maggio, vera sorpresa per aver superato in semifinale il favorito della vigilia, il 3.2 salernitano Silvio Gargano.

TABELLONE UNDER 16 MASCHILE

Infine le ragazze under 16. Qui sono in attesa di tirare i primi colpi le favorite 3.4 Simona Improta, Ilenia Monti e Giulia Chianese, quindi a seguire nel seeding la 3.5 Velia Garofalo.

TABELLONE UNDER 16 FEMMINILE 

Impeccabile, come di consueto, la direzione arbitrale affidata al giudice federale Nunzio Cutolo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *