SpazioTennis

NEL RICORDO COMMOSSO DI UN AMICO: A VILLARICCA IL MEMORIAL “LUCIANO AMIRANDA”

Un modo bellissimo ed estremamente sentito per ricordare l’amico scomparso improvvisamente qualche anno fa. Il Tennis Club Villaricca conferma di essere sodalizio di valori e organizza a partire dal 3 giugno il Memorial intitolato al ricordo di Luciano Amiranda, grande appassionato di tennis. Ecco l’invito a partecipare alla kermesse di singolare, con formula del long set a 9, che il direttivo ha girato anche alla redazione di Spaziotennis:

“La manifestazione, un torneo di tennis indetto per ricordare l’Amico LUCIANO, uno dei più allegri “personaggi” che hanno frequentato per tanti lustri il nostro sodalizio, coinvolgerà quanti più amici del tennis che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di incrociare la racchetta con lui. Perché quel giorno ci ha allarmati il bip del whatsapp di un comune amico: “Devo darvi un bruttissima notizia”. Abbiamo così appreso che se n’era andato Luciano, senza aver avuto il tempo di prepararci al lacerante distacco. Sempre presente in campo o a bordo campo, nelle innumerevoli manifestazioni tennistiche a squadra cui ha partecipato il Tennis Villaricca, e nelle tante serate enogastronomiche sociali, in cui allietava tutti con il suo sorriso coinvolgente, Luciano resta per tutti noi un esempio da seguire per la Sua cultura della “sdrammatizzazione del tutto”, grazie alla quale lasciava annichilito l’interlocutore di turno anche nei momenti più stressanti con sortite spesso colorite ma sempre divertenti. Proprio per questo Suo unico modo di essere, non cambieremo il tono della voce, non assumeremo un’aria solenne o triste; continueremo anzi a ridere di quello che il nostro giullare ci faceva ridere, di quelle piccole cose che tanto ci piaceva ascoltare quando eravamo insieme. Non lasceremo che l’assenza ci rubi i ricordi gioiosi ma terremo ben stretta la spensieratezza che con Lui abbiamo condiviso. È così che vogliamo celebrare l’Amico, senza retorica ma con l’allegria che quei ricordi raccontano perché descrivono una persona allegra, sincera, generosa, positiva. Lo chiamavamo “Laky”, il nomignolo che si portava dietro da sempre, eppure nel soprannome non c’è niente di diminutivo, anzi c’è l’unicità che spesso si trova nei grandi personaggi: c’è tutta la Sua energia, sempre pronta a ridere e a far sorridere. A tutti noi, indistintamente, riservava quel Suo pittoresco, mai delicato ma sempre simpatico modo di esprimere le sue sensazioni. E noi eravamo tutti fortunati. Il Memorial rappresenta per il Tennis Villaricca l’opportunità di ricordare con tutto l’affetto possibile un Amico sincero ma, anche, un ennesimo importante tassello del grande mosaico di avvenimenti socio-sportivi che la nostra Associazione organizza da sempre, con l’obiettivo di far crescere e continuare questo evento negli anni”.

Il Consiglio Direttivo del TC Villaricca 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *