SpazioTennis

MURRAY E KOHLSCHREIBER: ERRORE CLAMOROSO NEL TIEBREAK

Clamorosa disattenzione arbitrale negli odierni quarti di finale del torneo ATP 500 di Dubai.
Nel tiebreak dell’incontro tra Andy Murray e Philipp Kohlschreiber i giocatori non hanno cambiato campo sul 15 pari, ma lo hanno fatto solo sul 16 pari.

La situazione di punteggio molto inusuale ha portato il giudice di sedia all’errore.

Il britannico, dopo aver annullato la bellezza di 7 matchpoint, ha vinto il tiebreak del secondo set per 20-18 e poi la partita per 6-7 7-6 6-1.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *