SpazioTennis

MONDO GIOVANI: GIORDANO TRIONFA A BARI. ANCHE QUATTRO FINALI PER LA CAMPANIA

Bilancio molto positivo per la Campania nel classico appuntamento natalizio di Bari per il tennis campano. La vittoria è arrivata per merito dell’under 14 Matteo Giordano, dominatore nel proprio tabellone. Il ragazzo dell’Accademia di Agnano è protagonista di una evidente crescita, come dimostrato dal successo in terra pugliese: neppure incluso tra le teste di serie, Giordano non ha concesso neanche un set agli avversari. Piazzamento in semifinale per Mariano Tammaro (che qui sotto vediamo con Rombolà), superato al terzo set dal 3.4 Testa, e Lorenzo Peluso. Stop nei quarti per i 3.4 Raffaele Barba e Luciano Barbarino.

Tammaro ha raggiunto l’atto finale nel torneo Under 16, cedendo soltanto al terzo set al più grande Riccardo Trione (2.7), che in semifinale aveva estromesso l’altro campano Alberto Grimaldi (2.7).
Quarti di finale per Federico Marino (3.1) e Giancarmine Iaquinta (3.2).

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE UNDER 16

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE UNDER 14

Nell’under 14 femminile il bilancio campano ci racconta di una finale e di una semifinale. Nella parte alta del tabellone l’irpina Sara Milanese ha rispettato i valori del seeding che la vedeva numero 4, prima di arrendersi in maniera onorevole alla vincitrice Irene Garbo (2.8). Nella parte bassa tutto facile per la 3.2 Francesca De Rosa, portacolori del Fireball, poi superata con un doppio 6/2 dalla Garbo.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FEMMINILE UNDER 14

85 i maschietti che hanno preso parte al torneo riservato ai 2005. Vittoria pugliese con il 3.3 Fabio De Michele che con un doppio 7/5 ha avuto la meglio sul nostro Luciano Barbarino (3.2). Il ragazzo allenato dal maestro Carlo Rombolà aveva superato agilmente in semifinale il 3.4 del CT Ercole Fabrizio Osti mentre nell’altra semifinale ad arrendersi in due set a De Michele era stato il vice campione italiano under 12 Mattia Salvatore. Piazzamenti nei quarti per Simone Cicchetti e Salvatore Rossi.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE UNDER 13

Nell’under 13 femminile il titolo se lo è aggiudicato la 3.2 Victoria Grymalska, regolando con lo score di 6/3 6/4 la sorprendente Miriana Galietta (3.3), punta di diamante dell’Accademia Tennis Salerno Le Malche. La Galietta ha usufruito in semi del forfait della solida 3.5 Vittoria Paganetti che a sorpresa era riuscita ad estromettere la numero uno del seeding Francesca De Rosa. Da segnalare la fierissima prestazione della 3.3 Ludovica Albanese, allieva del maestro Ciro Cardone allo Sporting Poseidon, superata dalla Grymalska solo per 6/4 al terzo set. Disco rosso negli ottavi per le nostre Papa e Granato.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FEMMINILE UNDER 13

Nell’under 12 maschile piazzamento in semifinale per D’Alisa mentre nel femminile stop nei quarti per la favorita della vigilia Enza Sabatino. Nell’under 11 maschile quarti di finale per Genovese. Tra gli Under 10 semifinale per Giuseppe Catapane.

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *