SpazioTennis

MATTEO BERRETTINI VINCE L’ITF DI OBERENTFELDEN, SVIZZERA

Dopo un finale di 2016 dai grandi risultati anche a livello Challenger (finale ad Andria), il romano Matteo Berrettini è ripartito vincendo il Futures di Oberentfelden, Svizzera, 25.000$ sul Carpet Indoor.

Primi turni del torneo in cui Berrettini ha dovuto lottare fin da subito non essendo testa di serie, con le vittorie non facili sui francesi (6) Gregoire Jacq e (Q) Sebastien Boltz.
Ai quarti ha superato l’israeliano Edem Leshem per 7-5 7-6(5), in semifinale ha vendicato Edoardo Eremin, che era stato sconfitto proprio dal tedesco Sami Reinwein al secondo turno.

In finale vittoria importante con la prima testa di serie Laurent Lokoli, il francese aveva anche ricevuto una Wild Card dagli organizzatori ed era senza ombra di dubbio il valore aggiunto al torneo dal punto di vista dei partecipanti. Ma Berrettini non ha dato importanza al ranking ed alle aspettative degli organizzatori e si è imposto per 6-2 6-4 sul transalpino di Bastia, attuale numero 305 con BR di 207 del mondo.

Per il ventenne romano è il secondo titolo in carriera, dopo un 10.000$ a Santa Margherita di Pula del lontano ottobre 2015.
Attualmente ricopre il numero 433, con un BR di 431 che andrà sicuramente superato.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *