SpazioTennis

L’OPEN 3000 DI CAPUA ENTRA NEL VIVO: SUBITO GRANDI MATCH TRA I “SECONDA” CATEGORIA

Entra nel vivo l’Open limitato 2.4, con montepremi di 3000 euro, sui campi dell’ormai cinquantenne TC Capua, oggi rappresentato dal presidente Vincenzo Grimaldi. Numeri record a gratificare l’impegno del direttivo del club e del direttore del torneo Paolo Pascarella, alle prese quotidianamente con il “traffico” dei tanti incontri da incastonare sui tre campi in terra battuta di una struttura rimasta bellissima negli anni. Qualificazioni nel maschile per Davide Avino, Luigi Santonastaso, Alexander Srodowski, Cristian Iodice, Giancarmine Iaquinta, Marco Faggiano, Federico Marino ed Elio Ramaglia. Nota di merito per il 4.3 del TC Pastorano Francesco Savastano, capace di spingersi fino al turno di qualificazione con il forte Santonastaso. Sarà un volatone intensissimo fino a giovedì, allorquando si dovrebbero disputare i match di finale. Nel seeding maschile l’ordine mette in fila i 2.4 Giuseppe Caparco, Andrea Palmese, Edoardo Monti, Daniele Pepe, Gianmarco Crocetti, Roberto Pepe, Andrea Guarini e Alessandro Procopio: insomma il meglio a disposizione per la categoria in questo momento al centro sud. Oltre naturalmente ad una super folta schiera di seconda, con tanti potenziali uotsider e incroci killer nell’immediato: Di Gennaro (2.6)-Dario Cimmino (2.6), Antonio Mazzeo (2.5)- Emanuele Bastia (2.6), Mariano Esposito (2.5)- Giacomo De Vita (2.6), Micael Florez Angelini (2.5) – Fabio Parola (2.6), Valerio Carrese (2.6) – Edoardo Cimmino (2.6).

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FINALE

27 le iscritte, ottimo bottino anche questo, per il torneo femminile. Grande approccio per la 2.7 sannita Lucrezia Santamaria, stranamente “dribblata” dagli organizzatori dell’evento destinato a Benevento alla premiazione dell’atleta dell’anno, che hanno invece optato per Elisa Leone. Campionessa italiana in doppio tra le terza categoria, prima tennista sannita a festeggiare uno scudetto nazionale, Lucrezia a Capua ha avuto la meglio sulla sempre coriacea Simona Caputo, fresca vincitrice del terza allo Junior 24. Già nei quarti anche la maestra Veronica Del Piano, vero caterpillar, Alessandra Bullone, Simona Improta e la baby Francesca De Rosa.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FEMMINILE

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *