SpazioTennis

LEMON BOWL: FEDERICO DE MATTEO DA APPLAUSI, CEDE SOLO IN FINALE. MARIGLIANO E GALIETTA SEMIFINALISTI

Federico De Matteo da applausi al Lemon Bowl: il napoletano, che si allena all’Accademia Tennis, ha ceduto solo nella finale per il titolo U12 Maschile contro il più quotato Mattia Baroni (3.5) per 6-3 5-7 6-1. Sulla sua strada aveva superato Peluffo, Bartoccioni, Pescosolido e Rocco.
Quarti di finale raggiunti da Antonio Di Rubba (Ct Ercole), out al primo turno di Main Draw Marcello Longano (Asd 2000).

Nell’Under 14 Maschile semifinale per Antonio Marigliano (Atheneo), che nel penultimo atto ha ceduto per 6-4 7-5 al pescarese Mondazzi. Si sono fermati al secondo turno i campani Salvatore Tartaglione (GTS) e Francesco Genovese (Fireball), out al primo turno Lorenzo De Martino e Giuseppe Catapane, bravo a superare le qualificazioni, sfortunato nell’immediato incrocio con il primo favorito Andrea De Marchi (2.6), poi vincitore del torneo.

Si conclude invece con la sconfitta in semifinale lo splendido percorso di Claudia Galietta (Accademia Salerno) nell’U14 Femminile, battuta solo per 6-4 al terzo dalla 2.7 toscana Pieroni. Battute nell’ordine la moldava Sacagiu, la sammarinese Pansica e l’italiana Galli.

Presenze campane anche nei tabelloni finali U10 per Anita Della Volpe (Accademia Tennis NA) e Roberto Maffei (Cus Salerno), eliminati al secondo turno. Fuori all’esordio Valerio Radente (Accademia Tennis NA) e Riccardo Cian (Asd 2000).

Antonio Iannone

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *