SpazioTennis

LE MINACCE DI MORTE RICEVUTE DA KYLE EDMUND

Dopo la recente sconfitta contro Novak Djokovic al Masters 1000 di Indian Wells, il britannico Kyle Edmund è stato minacciato via messaggio sul suo profilo Facebook, come riportato dal Times.

“Hai bisogno di essere brutalmente violentato e macellato”, “tagliato a pezzi”“Fai schifo…hai avuto paura di battere il più grande. Sei e resterai uno stupido giocatore da Challenger senza vittorie” e tante altre minacce terribili tutte volte come spesso capita a diffamare e minacciare di morte il giocatore.

Kyle ha dichiarato che purtroppo capita spesso di ricevere tali messaggi da scommettitori che hanno perso dei soldi su delle sue partite.
Va detto che questi tristi episodi ricorrono sicuramente più spesso quando i tennisti perdono un incontro alla loro portata, dopo una sconfitta con Djokovic ciò ha ancor di più dell’incredibile.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *