SpazioTennis

JAMES BLAKE: “FEDERER HA VINTO IL TEMPO, SU NADAL E KYRGIOS INVECE…”

Questa settimana James Blake si trova a Delray Beach per prendere parte ad un torneo del Champions Tour, il cui sito ha pubblicato delle interessanti dichiarazioni rilasciate dall’ex tennista statunitense.

Blake ha infatti espresso la sua opinione sulla finale Slam australiana che ha visto protagonisti Roger Federer e Rafael Nadal, ed ha poi parlato del giovane che lo ha impressionato maggiormente nel circuito: Nick Kyrgios.

Riportiamo, dunque, di seguito le sue parole. 

Su “Fedal”: Tutti dicono che il Padre Tempo non perde mai, ma se qualcuno avesse dovuto batterlo, sarebbe stato Roger. E poi Rafa, sono sicuramente contento di non averlo affrontato sulla terra rossa. È incredibile ciò che stanno facendo. Roger vince Slam a 35 anni, Rafa sta giocando bene nonostante gli sforzi fatti in carriera dal suo fisico. Era a tre game dall’essere di nuovo un campione Slam. Sono due dei giocatori migliori di sempre e nella stessa generazione.”

Parlando di Nick Kyrgios: “È incredibile. Non vedo l’ora di vedere quanto lontano il suo talento possa portarlo. La gente parla del suo comportamento, ma penso che le persone gli complichino la vita. Non è corretto dire che abbia un po’ il gioco di Pete Sampras e un po’ la personalità di Marat Safin. Lui è com’è e mi piace.”

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *