SpazioTennis

ITF OSLO: UN ARBITRO ROVINA LA PARTITA A CORINNA DENTONI, SOSTITUITO

Incredibile quanto accaduto quest’oggi nell’Itf Women’s Tour ad Oslo.

L’italiana Corinna Dentoni dopo il match perso al terzo set con la croata Iva Primorac ha voluto raccontare così sul suo profilo Facebook la partita di oggi:

Si parla di sport, di insegnare che cos’è il gioco, la lealtà e il lottare, oggi, dopo 11 anni nel circuito, durante un torneo itf, ho avuto la mia più grande delusione! Dopo aver vinto il primo set ho dovuto affrontare, con telecamera presente sul campo( mi farò consegnare il video della partita) la lampante scorrettezza dell’arbitro dei miei confronti! A partire dal primo game del secondo set non ho potuto vincere la partita, ogni palla che giocavo vicino la riga veniva chiamata fuori, la mia avversaria mi guardava e rideva, gli spettatori brontolavano, è stato uno scandalo!”

“Quando ho chiesto l’intervento del giudice di gara, ( italiano ) lui è venuto a vedere il match tanto che sul 1-4 del terzo set ( troppo tardi direi ) ha cambiato l’arbitro di sedia( regola che non esiste nel circuito itf, wta e atp ) quindi figuriamoci cosa …. stava combinando… Non ho mai pianto tanto dopo un match ma a mente lucida voglio dire che oggi non ho perso, e sapete perché? Perché dentro di me io ho giocato meglio, ho sbagliato poco, ho fatto tantissimi vincenti, tatticamente non ho commesso errori e non ho mai perso la voglia di lottare e dimostrare che ero migliore, perché lo sport è sacrifico e tenacia e io, fino a che non ho dato la mano, ho creduto in me stessa e nella possibilità di vincere nonostante tutto! Scriverò sicuramente una mail all’itf anche se purtroppo la mia parola conta poco, ma spero che possa contribuire in un futuro alla giocatrici che verranno. Perché la fatica deve essere ripagata e non gettata come spazzatura”.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *