SpazioTennis

IL SUPER MESE DI LUGLIO DI CRISTIANO RUSSO

Questo caldissimo mese di luglio sorride a Cristiano Russo, 2.4 napoletano, tesserato per il Tc Sardegna di Terracina, che si allena al New Margherita di Acerra con Enrico Fioravante e tutto il suo staff.
Cristiano ha fatto tante esperienze negli ultimi anni, ha girato nel circuito ITF e ha una forte dedizione e propensione al lavoro che gli ha permesso di togliersi grandi soddisfazioni.

Il punto più alto è stato senza dubbio la vittoria su Claudio Grassi, ex 300 ATP ed ancora oggi 2.1, ottenuta nel primo turno del tabellone nazionale di Serie C per 6-1 3-6 6-4. Purtroppo la promozione in B non è arrivata per un pelo, il suo Tc Sardegna ha ceduto al turno finale ad Orvieto.
Due tornei Open vinti, ad Anzio e Terracina:
alla Polisportiva Dilettantistica Comunale Anzio ha battuto con relativa facilità Emilio Tagliaferri e l’altro campano Francesco Borrelli.
Ben più sofferta la vittoria nel torneo con 1000€ di montepremi all’ASD Zeppieri Tennis Team.
Russo ha superato in semifinale Andrea Cugini (2.5) per 7-5 3-6 6-3, un forte Under 18 cresciuto a Sora dal maestro Paolo Sinibaldi, entrato poi nel giro dei ragazzi tenuti d’occhio dalla FIT e convocati ai raduni di Tirrenia.
Nell’atto conclusivo il suo avversario Luca Paciello (2.5) ha dovuto alzare bandiera bianca in avvio di terzo set per un infortunio, sul 6-3 4-6 1-1.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *