SpazioTennis

IL GOMITO NON DÀ TREGUA A DJOKOVIC, ARRIVA IL FORFAIT ANCHE PER DOHA

Due ritiri nel giro di 24 ore e rientro ancora posticipato per Novak Djokovic.

L’ex numero uno al mondo che nella scorsa giornata ha rinunciato al torneo di esibizione di Abu Dhabi per le persistenti problematiche al gomito, ha infatti annunciato il forfait anche per il primo evento ufficiale in calendario: l’ATP 250 di Doha, in programma dal 1 al 6 gennaio.

Il serbo, che quest’anno è stato costretto a chiudere la stagione anzitempo, prima di sottoporsi ad una delicata operazione al gomito, non gioca da Wimbledon 2017 e le sue attuali condizioni fanno tutt’altro che sperare in un imminente comeback.

La situazione è immutata rispetto a venerdì (quando il serbo ha rinunciato ad Abu Dhabi, sostituito da Andy Murray, apparso anche lui in condizioni pessime) – sento ancora dolori al gomito ha dichiarato Djokovic.Non riprenderò a giocare fin quando non sarò al 100 per cento. Spero che questo accada molto presto”.

Dubbi sorgono anche sulla sua partecipazione agli Australian Open (15-28 gennaio) in quanto nelle ultime ore sono trapelate sul web alcune immagini che ritraggono il sei volte campione a Melbourne con il braccio vistosamente fasciato.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *