SpazioTennis

HOBART REALIZZA IL SOGNO DELLA MERTENS: LA BELGA VINCE IL TITOLO PARTENDO DALLE QUALI

Dalle qualificazioni al trofeo. E’ quello che ha fatto Elise Mertens aggiudicandosi l’”Hobart International”, torneo Wta dotato di un montepremi di 250mila dollari che si è concluso sui campi in cemento della città australiana, ultimo appuntamento per rifinire la preparazione in vista degli Australian Open. Nella sua prima finale in carriera nel circuito maggiore la belga, numero 127 del ranking mondiale, ha battuto a sorpresa per 63 61, in poco meno di un’ora ed un quarto di gioco, la rumena Monica Niculescu, numero 40 Wta e terza favorita del seeding.
Una settimana davvero speciale per la 21enne di Leuven, che si allena Kim Clijsters Academy: sulla strada per il suo primo titolo Wta, cominciata dal tabellone delle qualificazioni, la Mertens si è anche permessa il lusso di eliminare – nei quarti – la prima testa di serie del torneo, l’olandese Kiki Bertens, numero 22 del ranking mondiale. E proprio grazie al successo di Hobart da lunedì Elise entrerà per la prima volta tra le top 100.

federtennis.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *