SpazioTennis

GRANDE SUCCESSO PER IL “CHRISTMAS TENNIS”, ECCO TUTTI I VINCITORI

Una sinergia impeccabile, la stessa che ormai da oltre un decennio rende vincente l’appuntamento giovanile di fine anno con il Christmas tennis, sui campi del Top 1 e del TC San Pietro. Il freddo intenso di questi giorni non ha impedito agli organizzatori dell’evento di concludere la kermesse, con le finali previste nel giorno dell’Epifania. Apriamo il riepilogo dei risultati con i tabelloni under 10. In campo maschile vittoria per Antonio Lombardi, promettente portacolori dell’Atheneo. Niente da fare in finale per Luca Franco, sconfitto in due set. Piazzamenti in semifinale per Davide Osti e Francesco Romano.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE UNDER 10

Tra le femminucce vittoria per Blanca Tedeschi in due set su Sharon Paola De Luca.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FEMMINILE UNDER 10

28 i partecipanti al torneo maschile under 12 e successo finale per il 4.1 Luciano Barbarino che l’ha spuntata per 6/4 al terzo sul pari classifica dell’Accademia di Agnano Carlo Scognamiglio. Stop in semi per i 4.1 Fabrizio Osti e Matteo Viviano.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE UNDER 12

Continua ad ottenere vittorie nel circuito regionale la battipagliese Miriana Galietta (4.3) che con un doppio 6/4 ha regolato la casertana Ludovica Falascina (4.3), di un anno più grande. Piazzamenti in semifinale per Maria Fiorita Romano (4.5) e Ludovica Albanese (4.3).

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FEMMINILE UNDER 12

Bella affermazione nell’under 13 maschile per il 3.4 Matteo Rodriguez, cui gli organizzatori hanno anche destinato il premio fair play. Rodriguez ha combattuto nei quarti contro Scognamiglio, per poi regolare piuttosto agilmente Barbarino in semifinale e Daniele Fucci (4.1) in finale. Altro semifinalista, nella parte bassa del tabellone, è stato il 3.5 Mariano Tammaro.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE UNDER 13

E chiudiamo con la categoria under 14. In campo maschile erano 19 gli iscritti, con un livello tecnico già molto alto. La finale ha messo di fronte due tra i più promettenti ragazzi del panorama nostrano. Federico Guerriero (3.4) del Parco Vanna, già vincitore a Bari, l’ha spuntata in due set tirati sul padrone di casa Gabriele Aiello (3.4). Molto spettacolare era stata anche la semi tra Guerriero e il casertano Iaquinto, arresosi solo al tie break del terzo set. Stop in semifinale nella parte bassa del tabellone anche per il 3.5 Matteo Falzea.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE UNDER 14

Infine le ragazze dell’under 14 e il titolo portato a casa, primo sigillo del 2017, da Francesca De Rosa (3.5 e ancora under 12). La portacolori dell’Accademia di Agnano, reduce dai quarti di finale al Lemon Bowl, ha sofferto più del previsto in semifinale con la 4.1 Roberta Liberti, per poi regolare con lo score di 6/0 6/2 la 4.1 Alessia Marra in finale. Altra semifinalista è stata la 4.3 Simona Campagnoli.

15871947_10210389097195412_1282573059829059647_n

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FEMMINILE UNDER 14

Grande soddisfazione per la riuscita del torneo ha espresso il presidente del TC San Pietro Pietro Romano, coadiuvato con passione e impegno massimo dal maestro Claudio Zecchino e da Rosaria Capuozzo. Impeccabile direttore di gara è stato il Giudice Arbitro Federale Antonio Albanese.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *