SpazioTennis

GRANDE FESTA ALL’INAUGURAZIONE DEL TC POZZUOLI

Per tutta la zona di Pozzuoli, Monterusciello e dintorni si è realizzato un grande progetto con il Tennis Club Pozzuoli, in un’area in cui non poteva mancare una struttura del genere per il tennis e non solo.
Ieri si è tenuta l’inaugurazione alla presenza del Sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia e dell’assessore Roberto Gerundo del Comune di Pozzuoli, della Presidentessa della FIT Campania Virginia Di Caterino.
Tanta emozione dunque, pensando al coraggio degli imprenditori, a fare i conti con la burocrazia e con le sfide per il futuro.
Una scuola tennistica, aperta a tutti, dove partiranno anche corsi gratuiti per ragazzi meritevoli, da individuare con la collaborazione delle scuole. Un centro sportivo che incarna lo spirito della socializzazione, grazie ad iniziative per aprire i corsi anche a chi ha meno possibilità.

Antonio Laezza, Roberto Sorrentino e Sandro Lupi sono coloro che hanno realizzato a Pozzuoli il sogno di tutti i tennisti flegrei: il Tennis Club Pozzuoli. Una struttura bella, elegante, e soprattutto dotata di ben sei campi (quattro in resina e due in terra rossa) più due di Padel, estremamente funzionale, con una scuola di alto livello diretta dal maestro Carlo Rombolà, coadiuvato dagli ottimi maestri Francesco Angelini e Antonio Palumbo.

I numeri sono già quelli giusti, la squadra di D1 Femminile ha vinto il titolo lo scorso fine settimana, con Mariapia Vivenzio, Roberta Liberti, Filomena Flaminio, Eleonora Marono e Gaia Barca.
La D2 Maschile parte da favorita e scenderà in campo dopo l’estate a causa del rinvio dell’inizio della competizione, schierando Andrea Palmese, Luciano Barbarino, Mariano Tammaro, Cristian Sorrentino, Luca Ronca e Andrea De Simone.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *