SpazioTennis

GIORNALISTI TENNISTI IN CAMPO A BARI: TITOLI PER MELE, JANIJC E PIPERNO

Silver Mele (responsabile sport di Canale 8 e 2.8 delle classifiche nazionali) nella categoria assoluti; Bratislav “Bata” Janijc (free lance ed ex capitano di Djokovic con la Serbia juniores) nell’over 65 e Antonella Piperno (Agenzia Agi) nel femminile sono i vincitori dei campionati invernali dell’Agit. A sfidarsi sui campi del Circolo Tennis Bari, colleghi della carta stampata, agenzie, radio, tv e uffici stampa in arrivo come sempre da tutta Italia, con la più folta delegazione proveniente da Roma. Quattro giorni di incontri, tra singolari maschili, femminili e doppi, in un torneo che, promosso e organizzato dal consigliere Antonello Valentini (ex capo dell’ufficio stampa della Federcalcio, barese di nascita) ha avuto il patrocinio del Comune di Bari e la collaborazione dell’Azienda municipalizzata dell’Amgas.
Nel singolare libero Mele ha regolato in due set il forte 3.2 di casa Antonello Raimondo con il punteggio di 6/3 6/2, aggiudicandosi per la sesta volta il titolo AGIT. La coppia formata da Paolo Occhipinti, (già direttore di Oggi) e Antonello Raimondo (Gazzetta del Mezzogiorno), si e’ aggiudicata il doppio maschile (battuti in finale Mele-Costantino; eliminati in semifinale Mapelli-Tamborra e Mosca-Nicola Occhipinti); Delfino Giroldini-Bata Janijc (entrambi free lance) hanno vinto il doppio 120 su Mauro Porcù (Repubblica)-Antonio Deflorio (Messaggero), eliminati in semifinale Vito Raimondo-Ferrari e Calabrò-Scaggiante, nel turno precedente Sisti-Sessarego, mentre Silver Mele e Romana Ranucci (Agenzia Italpress), hanno conquistato il titolo di doppio misto (battuti in finale Raimondo-Piperno). Il premio fair play del comune di Bari è andato a Roberto Scaggiante, buon tennista e grande uomo di palcoscenico.  “Sono contento che abbiate scelto la citta’ di Bari per i vostri campionati” ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro intervenuto per la premiazione. “Negli ultimi anni abbiamo ospitato grandi e piccoli eventi, Bari si sta caratterizzando sempre piu’ come una citta’ sportiva e spero di riavervi qui anche per i campionati estivi”. Un invito rilanciato durante la cerimonia di premiazione dal presidente del CT Bari Nicoletta Virgintino. Il circolo barese si è distinto per l’ospitalità e la qualità dell’organizzazione dei Campionati che sotto il profilo tecnico sono stati affidati al giudice arbitro Fabio Dentico.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *