SpazioTennis

FIT CAMPANIA, IMPROTA NUOVO PRESIDENTE. ECCO IL DIRETTIVO

Presenti 90 circoli su 146 con diritto di voto, con una percentuale del 61,64 per cento di votanti. Per il quadriennio olimpico 2017-2020 è stato eletto presidente Giovanni Improta, che succede a Federico d’Atri. Eletti nel consiglio direttivo del Comitato Campano della Federazione italiana Tennis: Marco Pagnotta, Antonio Leone, Virginia Di Caterino, Angelo Chiaiese, Giovanni Iodice, Giuseppe Lucioli, Gaetano Airone, Stefania Crimaldi. Presidente dell’Assemblea campana, in sessione ordinaria, Roland Sandrin, vice-presidente della Federtennis. Vice-presidente dell’assemblea il dirigente federale Mimmo Carnuccio.  L’assemblea si è svolta al Montespina Park Hotel di Agnano.

“I prossimi quattro anni dovranno essere per la Campania stagioni di rilancio e di crescita – ha affermato Giovanni Improta–  Siamo tutti parte attiva di un progetto regionale, con l’obiettivo di migliorare il nostro movimento, nei numeri, nella qualità, nell’organizzazione, in tutti i settori più strategici, seguendo le regole dettate dalla macchina federale. La Fit da anni sta portando avanti  cambiamenti importanti nei diversi settori, che hanno portato a una crescita del movimento a cui la Campania partecipa e parteciperà con il suo impegno e i suoi valori. Punteremo a migliorare nell’attività giovanile, nella comunicazione, nell’organizzazione dei campionati, nell’attività promozionale. Ringrazio Federico d’Atri e il precedente consiglio direttivo per il lavoro svolto, con la speranza di migliorare ulteriormente”.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *