SpazioTennis

DENIS SHAPOVALOV:”MI VERGOGNO MOLTO DEL MIO GESTO”

Ecco le parole di Denis Shapovalov dopo la squalifica ricevuta ieri, nel corso del quinto incontro di Davis Cup decisivo per il passaggio del turno tra Canada e Gran Bretagna, in cui ha colpito involontariamente con una pallina il giudice di sedia a un occhio.

“Vorrei scusarmi innanzitutto con l’arbitro, e con tutti gli ufficiali di gara. Ho parlato personalmente con il giudice di sedia e mi sono scusato con lui, fortunatamente sta bene, ma questo tipo di comportamento è inaccettabile da parte mia.

Sono profondamente imbarazzato e mi vergogno molto per aver deluso i miei compagni di squadra ed il mio Paese comportandomi in una maniera nella quale non vorrei mai comportarmi.

Imparerò da questo episodio e guarderò avanti, sono stato fortunato che l’arbitro non ha riportato ferite gravi”.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *