SpazioTennis

COPPA DAVIS, QUARTI DI FINALE: VINCE LA FRANCIA, ITALIA FUORI PER 3-1

Si ferma ai quarti di finale l’avventura dell’Italia in Coppa Davis.

Gli azzurri hanno ceduto ai campioni in carica della Francia col punteggio di 3-1, al termine della tre giorni andata in scena a Genova, sui campi in terra rossa di Valletta Cambiaso.

Tante le occasioni mancate nell’ultimo match di singolare che ha visto opposti Fabio Fognini e Lucas Pouille, conclusosi con lo score di 2-6 6-1 7-6 (3) 6-3.

Nonostante una convincente partenza sprint da parte del n.1 d’Italia, primo e secondo set si sono rivelati completamente speculari. Il momento della verità è arrivato al tiebreak del terzo, parziale in cui Fognini ha sprecato davvero tanto in quanto, dopo essere stato in vantaggio per 3-0, non è riuscito a chiudere sopra 5-3 e servizio, favorendo la ripresa transalpina. Le redini del match sono poi passate rapidamente ed inesorabilmente nelle mani di Pouille, in controllo delle proprie emozioni persino dopo il break del 4-3. Costanza e pazienza sono purtroppo mancate all’italiano anche nel gioco seguente, dove un immediato controbreak, seguito da un solido turno di servizio da parte del n.11 al mondo, ha infranto ogni speranza azzurra.

Ora la Francia, prima testa di serie, capitanata da Yannick Noah, attende una fra Spagna e Germania, ferme sul 2-2 dopo la vittoria odierna maturata in tre set da Rafa Nadal sul Next Gen Alexander Zverev.

Nella parte bassa di tabellone, già in semifinale gli Stati Uniti in seguito al punto decisivo conquistato ieri nel doppio. In semifinale per gli USA ci sarà la vincente di Kazakistan-Croazia, quest’ultima in vantaggio per 2-1.


ITALIA-FRANCIA | 1-3


Fognini b. Chardy 6-7, 6-2, 6-2, 6-3

Pouille b. Seppi 6-3, 6-2, 4-6, 3-6, 6-1

Herbert/Mahut b. Fognini/Bolelli 6-4, 6-3, 6-1

Pouille b. Fognini  2-6, 6-1, 7-6 (3), 6-3

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *