SpazioTennis

COPPA DAVIS: 40 ANNI DAL SUCCESSO IN CILE

Era il 18 Dicembre 1976 l’Italia del tennis maschile vinse per la prima volta la sua Coppa Davis nella storica trasferta in Cile. Il team vincete era formato dal capitano Nicola Pietrangeli, dal direttore tecnico Mario Belardinelli e dai giocatori Corrado Barazzutti, Paolo Bertolucci, Adriano Panatta e Tonino Zugarelli. È una coppa storia per due motivi: per essere l’unica in bacheca, e perché fu una trasferta in bilico fino all’ultimo. Infatti parte dell’opinione pubblica chiedeva il boicottaggio per la partenza in segno di protesta contro la feroce dittatura cilena del generale Augusto Pinochet. Grazie alla spinta di Capitan Pietrangeli la squadra si convinse a partire e a scrivere una delle pagine più belle del tennis italiano. Di quella partita viene ricordata la telecronaca del grande Mario Giobbe che esclamò “L’Italia ha vinto la Coppa Davis!!”. Oggi 18 Dicembre 2016 compie 40 anni la cosiddetta impresa dei 4 moschettieri sotto il sole dell’Estadio Nacional di Santiago del Cile. Ancora grazie,  grazie, grazie ragazzi!!!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *