SpazioTennis

CIRCUITO ITF, FRASCATI: DE GIORGIO VOLA AGLI OTTAVI E BRINDA AL PRIMO PUNTO ATP

E’ un punto ATP, il primo di una serie che speriamo lunga, che rende giustizia ad un ragazzo e una famiglia provati da un dolore immane. Pasquale De Giorgio, under 18 che lavora e suda con il maestro dei maestri Alberto Sbrescia e con l’ottimo Francesco Ferrillo, punta di diamante del Team Avino in serie C, è un ragazzo eccezionale: provato ma non sconfitto dalla maniera tragica in cui poche settimane fa ha perso il giovane papà. Paco non ha mai smesso di credere che il suo tennis potesse portarlo ad alti livelli. In pochissimo tempo ha inanellato vittorie che lo porteranno a luglio 2.3 delle classifiche nazionali, quindi si è presentato agli Internazionali di Frascati, torneo ITF con montepremi di 15mila dollari, senza temere la concorrenza di avversari più abituati al circuito internazionale. Così nel tabellone di qualificazione De Giorgio ha battuto il campione italiano under 18 Samuele Ramazzotti (2.3) in tre set, accedendo al tabellone principale. Qui ha esordito piegando dopo quasi tre ore di battaglia l’australiano Dellavedova: scalpo eccellente che gli è valso il primo punto ATP. Dopodomani Paco scenderà in campo per gli ottavi di finale contro la testa di serie numero 7, l’ecuadoriano Escobar, e lo farà con il cuore e la grinta di sempre. Nel tabellone principale figura anche il torrese Raul Brancaccio, opposto alla quinta testa di serie Adelchi Virgili. Niente da fare infine per Giovanni Rizzuti, arresosi proprio a Dellavedova nell’ultimo turno di qualificazione.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE DI QUALIFICAZIONE DI FRASCATI

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FINALE DI FRASCATI

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *