SpazioTennis

CAMPIONATI CAMPANI UNDER 13 ALLE MALCHE: SCUDETTI PER BARBARINO E VIVENZIO

Sono giorni intensissimi per i nostri giovani alfieri della racchetta, alle prese con i campionati regionali di categoria e con l’appuntamento di Brindisi con il Tennis Europe. Nella neonata struttura dell’Accademia Tennis Salerno-Le Malche, rigogliosa nel suo splendore a Giffoni Sei Casali, con quattro campi in terra battuta di cui due coperti, si sono tenuti i tornei riservati ad under 13 e under 16, maschili e femminili. Spettacolare e come poche altre volte avvincente è stato il maschile under 13, impreziosito dai colpi di ottima fattura e dal grandissimo agonismo. Qui a spuntarla, laureandosi per la prima volta campione Campano, è stato il 3.2 Luciano Barbarino, ragazzo di tempra allenato dal maestro Carlo Rombolà. Ma per Luciano è stato durissimo avere la meglio in finale del 3.3 Filippo Sorbino. Quest’ultimo già in semifinale aveva dato prova del suo talento, nella battaglia senza esclusione di colpi, vinta per 7/5 al terzo, con il compagno di squadra al TC Caserta e vice campione italiano under 12 Mattia Salvatore. In finale Sorbino si è trovato avanti di un set, ma il tie break della seconda frazione e il rush finale di Barbarino lo hanno consegnato al secondo posto. Piazzamento in semifinale nella parte alta del tabellone per il casertano Fabrizio Osti, della nidiata di Ercole, in costante crescita. Vittoria per lui nei quarti sulla quarta testa di serie, il 3.3 Cicchetti.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE UNDER 13 

Nel tabellone femminile la finale ha senza dubbio proposto il meglio, secondo ampi pronostici. Vivenzio-De Rosa è la sfida per antonomasia. Ad imporsi in due set è stata la forte Mariapia, riscattando il ko di qualche settimana fa in serie C ad Afragola. Regolarità estrema e invidiabile lettura del gioco: così la Vivenzio ha fatto suo lo scudetto regionale. Ciò non toglie nulla a Francesca De Rosa, protagonista finora di una stagione da incorniciare. Entrambe le ragazze sono passate 3.1 delle classifiche nazionali aggiornate da qualche ora e si sono qualificate per il tabellone finale degli Italiani under 13. Piazzamenti in semifinale per Ludovica Albanese (3.3) e per la 4.1 Federica Papa, giustiziera a sorpresa nei quarti della padrona di casa Miriana Galietta.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FEMMINILE UNDER 13

Le finali under 13 sono state anticipate al giovedì per consentire ai ragazzi di prender parte al torneo di Brindisi. Non così per l’under 16 che invece si concluderà regolarmente domenica. Nel maschile ci sono due ottime semifinali: Pasquariello (2.8)-Del Carmine (3.2) nella parte alta e Rogliani (2.8)-Federico Marino (3.1) nella parte bassa.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE UNDER 16

Infine il femminile under 16. Tripaldelli (2.8), Quaranta (3.1), Falcone (3.2) e Liberti (3.2) guidano il seeding.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE FEMMINILE UNDER 16

Molto soddisfatti gli organizzatori della tappa valida per l’assegnazione degli scudetti campani. Il presidente Alessandro Bruno e i maestri Mario Galietta e Cristian Gorga, con la collaborazione preziosa dell’istruttore FIT Antonio Galietta, hanno assicurato massima ospitalità agli atleti. A dirigere le gare ci ha pernsato come di consueto alle Malche il Giudice Arbitro Patrizia Bernardis.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *