SpazioTennis

BECKER-DJOKOVIC, E’ FINITA

Era nell’aria, ma ora è anche ufficiale Novak Djokovic si separa da Boris Becker, suo coach in questi ultimi tre anni. Proprio il tedesco tramite il Daily Mail aveva dato un ultimatum al serbo, del tipo “o me o lui” riferito al guru Pepe Imaz. Proprio l’ex numero 1 del mondo ha voluto salutare Becker con un messaggio postato sulla sua pagina Facebook, dicendo: “Dopo tre anni di successi, io e Boris Becker abbiamo deciso insieme di porre fine alla nostra collaborazione. Gli obiettivi che ci siamo prefissati quando abbiamo cominciato a lavorare insieme sono stati pienamente realizzati, e voglio ringraziarlo per la collaborazione, il lavoro di squadra, la dedizione e l’impegno. Per quanto mi riguarda, i miei piani dal punto di vista professionale sono prima di tutto mantenere un buon livello di gioco, e anche fare una buona programmazione e avere nuovi obiettivi per la prossima stagione. Per questo prenderò delle altre decisioni per il futuro”. Grazie a questa collaborazione il serbo a portato a casa ben 25 titoli, 6 di questi relativi agli Slam. La storia è finita Nole saluta Becker.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *