SpazioTennis

AUS OPEN JUNIOR: ELISABETTA COCCIARETTO ELIMINATA A UN PASSO DALLA FINALE

Elisabetta Cocciaretto è stata sconfitta in semifinale all’Australian Open Junior dalla testa di serie numero 2, la giocatrice di Taipei En Liang. La asiatica è una regolarista ed è di pochi mesi più grande dell’azzurra, e ha un buonissimo dritto. Il match è stato alla pari, complice la tensione che ha attraversato il corpo di entrambe le atlete, vicine a un risultato così importante come una finale slam juniores.

Alla fine l’ha spuntata la Liang al tiebreak decisivo dopo che Cocciaretto ha sprecato un vantaggio di 6-4 3-1, recuperato uno 0-3 nel terzo e fallito un matchpoint nel decimo gioco con un sanguinoso doppio fallo.
Un altro matchpoint per Elisabetta è arrivato nel dodicesimo gioco ma non sfruttato e poi la giocatrice di Taipei ha chiuso il tiebreak per 7 punti a 5, col braccio più sciolto di chi era stato vicino al baratro e dunque con meno pensieri e meno tensione in circolo.

Resta alla Cocciaretto una settimana splendida e fiducia per il risultato prestigioso raggiunto, ci vorrà un pochino di tempo per cancellare la delusione di oggi ma poi ripartirà più conscia dei suoi mezzi e più forte di prima.

L’ultima junior italiana ad andare in finale in uno Slam era stata Francesca Bentivoglio nel 1993 allo US Open, l’ultima a vincere era stata Rita Grande a Wimbledon nello stesso anno.


[2] E. Liang b. E. Cocciaretto 4-6 6-3 7-6(5)

Antonio Iannone

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *