SpazioTennis

ATP QUEEN’S, ANDY MURRAY DONERÀ IL SUO MONTEPREMI ALLE FAMIGLIE DELLE VITTIME DELLA GRENFELL TOWER

Gesto ammirevole da parte del numero uno al mondo Andy Murray che, impegnato all’AEGON Championships (torneo ATP 500 in corso sui campi in erba del Queen’s Club di Londra) ha deciso di devolvere in beneficenza il 100% del prize money che guadagnerà questa settimana.

Il ricavato andrà alle famiglie delle vittime  della Grenfell Tower, il grattacielo londinese bruciato lo scorso 14 giugno che ha causato ben 79 morti e 74 feriti. La somma massima che lo scozzese potrebbe devolvere in beneficenza è naturalmente quella riservata al vincitore, che ammonta a 350mila euro.

La struttura che ospita l’evento si trova ad appena due miglia dal luogo dove si è consumata la tragedia, e molti dei pompieri che hanno preso parte alle operazioni di salvataggio ogni anno prestano servizio al Queen’s come personale avventizio.

Il team del cinque volte campione aveva espresso la volontà di non rendere nota l’iniziativa ma gli organizzatori del torneo hanno deciso lo stesso di divulgare la notizia.

Questo pomeriggio Murray affronterà all’esordio il connazionale Aljaz Bedene, dando il via alla sua campagna per il sesto titolo londinese.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *