SpazioTennis

ATP 250 CAGLIARI: TROPPO DJERE PER GAIO, L’AZZURRO ESCE DI SCENA ALL’ESORDIO

Il ventinovenne Federico Gaio, nativo di Faenza e attualmente 137 del mondo esce sconfitto al primo turno dell’ATP 250 SARDEGNA OPEN, torneo in atto nel Cagliaritano, contro il serbo Laslo Djere (57 ATP).
Gaio non è riuscito ad esprimersi in un match davvero complesso, dove nel primo set riesce a partire subito nel migliore dei modi portandosi avanti per 2-0, ma il serbo reagisce con il contro break ottenuto nel terzo gioco. Una volta raggiunto il due pari, Gaio riesce ad annullare tre palle break consecutive grazie all’aiuto del servizio, in totale le palle break nel quinto gioco sono state 5 e proprio alla quinta opportunità il serbo riesce ad avanzare per 3-2 nel primo set. Djere riesce a tenere agevolmente il suo servizio e chiude il primo set per 6-4 dopo le difficoltà iniziali.
Nel secondo parzale si rispettano i turni di servizio fino al terzo gioco dove Djere scappa nuovamente via: il faentino soffre particolarmente l’avversario, che col trascorrere del match è sempre più propositivo e si porta sul 4 a 1 con un doppio break di vantaggio. Finisce 6-4 6-2 in un’ora e trentasette minuti al settimo match point.
Laslo Djere affronterà al secondo turno il vincente tra l’argentino Federico Coria e l’australiano John Millman.
Foto: Twitter Federtennis

Marcello Romoli

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *