SpazioTennis

ALEXANDER ZVEREV: “ASCOLTO SEMPRE I CONSIGLI DI FEDERER, LUI FAVORITO A WIMBLEDON”

Finalista ad Halle, Alexander Zverev, 20 anni e n.12 al mondo, ha parlato con grande stima e rispetto dell’avversario affrontato nella giornata di domenica: Roger Federer. Il tedesco ha infatti dichiarato di essere in ottimi rapporti con lo svizzero e di allenarsi spesso con quest’ultimo, che negli spogliatoi non perde occasione di dispensare suggerimenti ed insegnamenti ai più giovani del circuito.

“Roger è sempre fantastico e mostra rispetto verso tutti. Cerca sempre di aiutarci ed io ascolto sempre i suoi consigli. Lui mi ha aiutato all’inizio della mia carriera e penso che sia la stessa cosa per tutti quelli della Next Gen”, ha detto il numero 12 del mondo.

Sascha ha poi espresso i propri pensieri riguardo il tennis stellare esibito da Federer quest’anno facendo particolare riferimento alla finale disputata qualche giorno fa.

“Penso che Roger stia giocando molto bene, credo che sarà il primo favorito per la vittoria di Wimbledon. Bisogna dargli tutto il merito, comunque, ad Halle ha giocato un match incredibile. Io avrei potuto giocare un po’ meglio, è ovvio, ma lui è stato molto aggressivo, non mi ha permesso di esprimermi al meglio. Ha meritato di vincere. Il suo tennis è di un altro pianeta. Non vedremo mai più nessun altro come lui”.

Zverev ha infine tirato le somme riguardo la sua ottima settimana ad Halle e parlato del proprio tennis in prospettiva Wimbledon.

“Penso che sia comunque stata una settimana molto positiva per me, sono riuscito a raggiungere la finale qui (ad Halle) un’altra volta. Sono triste per la sconfitta, ovviamente, ma vado a Wimbledon con grande fiducia nelle mie possibilità di fare un lungo cammino”.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *