SpazioTennis

AL LA SALLE DE ROSA FA BIS: BATTUTA IN FINALE UNA SUPER ALBANESE

Una finale bellissima tra due ragazzine che hanno combattuto per oltre due ore, onorando al massimo i sacrifici quotidiani delle rispettive famiglia. Francesca De Rosa, vincitrice solo qualche giorno fa della prova under 14 al Macroarea del TC 2002 di Benevento, alla fine l’ha spuntata anche a Torre del Greco, aggiudicandosi il torneo di Terza sui campi del La Salle. Il primo set lo aveva però vinto al tie break la bravissima Ludovica Albanese, stilosa punta di diamante del settore femminile caro al maestro Ciro Cardone sui campi del Poseidon. Pur avvertendo la naturale spinta del pubblico locale in favore della padrona di casa, la De Rosa è stata brava a non snaturarsi, recuperando nel secondo set con lo score di 6/4. Una fastidiosa vescica alla mano destra ha accompagnato il calo alla distanza di Albanese e per Francesca è arrivato il 6/2 del successo. Importanti sono stati soprattutto i segnali di crescita tecnica delle due ragazze. Ludovica vive un percorso costante e ha aggiunto centimetri e potenza ad un gioco già regolare. Per Francesca serie positiva che si allunga, come i sorrisi dopo le vittorie convincenti e la prestazione onorevole in serie C con il Fireball di Sorrentino contro la 2.7 Lia Catapano.

Intanto impeccabile la direzione di gara al La Salle, affidata al maestro Massimiliano Battiloro, e lo spirito che ha accompagnato l’intero evento. In campo maschile vittoria già ricordata di Filippo Palumbo in tre set su Alessio Concilio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *