SpazioTennis

A CAPUA PEPE E PALMESE FANNO I GLADIATORI IN DIRETTA HD: IL TITOLO FINISCE NEL SANNIO

Un abbraccio avvolgente e contagioso, quello trasmesso anche live-hd nelle immagini di spaziotennis.it, che ha reso unica la serata conclusiva dell’Open 3000 di Capua. Il folto pubblico presente ha potuto emozionarsi dinanzi alle giocate di Daniele Pepe e Andrea Palmese, tenaci nel contendersi in due ore di match il titolo e l’assegno di 625 euro. L’esplosività del ragazzo napoletano e il forcing attuato per stanare Pepe avevano inizialmente fruttato, assicurando a Palmese il primo parziale per 6/3. Ma i sanniti sono gente tosta, specie quelli di San Giorgio. Così Pepe ha innalzato la muraglia, stancando con il gioco essenziale ed estremamente continuo Palmese, fino ad infilarlo con il 6/2 del terzo e decisivo set.

Una partita di grande intensità, che ha confermato la solidità fisica e mentale di Pepe ma anche la qualità del gioco di Palmese. Riuscisse a protrarre la durata del suo miglior tennis Andrea avrebbe, e ha, sia ben chiaro, tutti i numeri per crescere. E magari centrare quel primo punto ATP di cui ci parlava con convinzione nell’intervista televisiva a Tennis Review.

E’ piaciuta la partita ma ancor di più la cornice nella quale si è svolta la finale: il Capua ha inteso invitare all’evento, ed omaggiare con la menzione, tutti gli storici dirigenti del club, che a giorni compirà i suoi primi 50 anni. Il direttore del torneo Paolo Pascarella, che assieme al giudice arbitro Gennaro Cantelmo si è trovato a gestire i 156 iscritti di maschile e femminile, ha coinvolto nella cerimonia di premiazione i maestri FIT Mauro Sarnella, Giovanni Iodice e Pietro Martellotta, quindi il nuovo direttivo guidato dal presidente Vincenzo Grimaldi. Un evento gestito con professionalità, che rilancia il messaggio forte di quanto siano determinanti, nello sport come nella vita, la progettualità e il rispetto nei rapporti con gli altri. “Questo è lo spirito con il quale intendiamo proporci – ci ha raccontato il presidente del Capua – di assoluta apertura a proficue collaborazioni con tutti gli altri circoli della provincia, presupposto per una crescita comune. Siamo felicissimi per aver riscontrato nei partecipanti sincero gradimento e piacere nel vivere il nostro circolo e contiamo di riproporre presto qualche altro evento di livello”. Grande successo anche per la diretta in hd che spaiotennis.it ha proposto sulla pagina fb ufficiale. In decine di migliaia si sono divertiti a seguire la cronaca del match affidata ad Arianna Nardi e Fabio Festa.

CLICCA QUI PER VEDERE IL TABELLONE MASCHILE AL TC CAPUA

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *