SpazioTennis

17^ OPEN CITTA’ DI CASERTA: TRIONFA IL COLOMBIANO CRISTIAN RODRIGUEZ

E’ giunta al termine la diciassettesima edizione dell’Open Trofeo Città di Caserta, appuntamento tradizionale del circuito Open sui campi in terra battuta dello Sporting Club Briano.
Il circolo della famiglia Iodice da tanti anni porta avanti questo torneo, uno dei più importanti del calendario campano ma anche dell’intero territorio nazionale, montepremi di ben 4.000€ e giocatori provenienti da numerose regioni limitrofe: Lazio, Abruzzo, Calabria, Puglia, Sicilia.
Ad impreziosire il seeding dei partenti c’era Cristian Rodriguez (2.1), colombiano portacolori del Tennis Team Avino in Serie B, 555 ATP con un best ranking di 362 delle classifiche mondiali.
Proprio il tennista sudamericano ha messo le mani sul trofeo del vincitore, superando nella finalissima l’agguerrito cosentino Corrado Summaria (2.3) con un doppio 6-3. Anche Summaria ha classifica mondiale e un best ranking di 899 ATP, ma non è attivo nel circuito negli ultimi mesi perchè ha iniziato la carriera universitaria negli Stati Uniti, un percorso ottimo per chi vuole combinare al meglio tennis e studio, ricco di attività grazie agli incontri di alto livello tra college nell’NCAA.

Si sono arresi in semifinale il siciliano Luca Potenza (2.4) ed il laziale Andrea Paciello (2.3), autori entrambi di un bel torneo e capaci di costringere Rodriguez e Summaria al terzo e decisivo set.
I migliori campani sono stati Giovanni Cozzolino (2.3) ed Enrico Fioravante (2.1), Cozzolino è stato sconfitto dal calabrese Grazioso, mentre Fioravante ha dovuto dare forfait prima del suo incontro con Paciello.

La sezione di Quarta Categoria ha incoronato il giovane Andrea De Maio (4.1-Gt Sammaritano), vittorioso per 6-2 6-3 sull’esperto Mariano Esposito (4.1).

“L’appuntamento è sicuramente rimandato all’anno prossimo, augurandoci di ottenere numeri e risultati ancora migliori! Siamo orgogliosi della settimana appena conclusa e soprattutto contenti nel vedere tornare anno dopo anno ragazzi di altre regioni, siamo felici di ospitarli e di farli sentire a casa qui a Briano.
Adesso che è finito l’Open, la nostra attenzione va alla Fase Nazionale di Serie C, i nostri ragazzi si sono conquistati l’opportunità di salire di categoria e speriamo che tutto andrà per il meglio”, queste le parole di Giovanni Iodice ai microfoni di Spaziotennis.it al termine della finale.

Antonio Iannone

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *