SpazioTennis

12^ OPEN CITTA’ DI SORRENTO: AL MONTARIELLO CONTINUA LA LUNGA SERIE DI MATTEO FAGO

E’ giunta al termine un’altra edizione dell’Open “Trofeo Città di Sorrento”, la 12esima sui campi dello Sporting Club Montariello, 56 iscritti di cui ben 32 di “Seconda”, dato che testimonia l’altissima qualità degli incontri andati in scena nel corso della settimana. Tante le presenze di giocatori di altre regioni: Lazio, Umbria, Marche, Sicilia e Calabria.

Matteo Fago (2.1) ha continuato la sua impressionante striscia vincente, e dopo il Torneo San Matteo vinto a Salerno la scorsa settimana si è ripetuto a Sorrento.
In finale ha dovuto sudare moltissimo prima che il calabrese Andrea Grazioso (2.3) alzasse bandiera bianca, dopo 3 set combattutissimi terminati per 7-6(6) 2-6 6-4. Fago non perde da oltre venti partite e a Sorrento, dove in passato ha vinto gente da Davis come Di Mauro e Galimberti, ha dimostrato di avere ancora tanta voglia di tennis e di vittorie e conquistando per la terza volta il trofeo dopo il 2015 e 2016 (e una finale nel 2017). I suoi dieci anni nel circuito Atp evidentemente contano ancora.
Grazioso non faceva parte delle prime quattro teste di serie ma è stato bravo ad estromettere contro pronostico il terzo favorito del torneo Giuseppe Caparco (2.2), superando poi Catani (2.4) in semifinale, approfittando del varco lasciato dal forfait di Omar Giacalone (2.2).

La sezione intermedia di Terza Categoria ha incoronato Marco Parisi (3.2), autore di ottimi risultati negli ultimi mesi, ai danni di Filippo Sbriglia (3.1), con lo score di 6-4 6-3.
Tra i “Quarta” il più bravo è stato Mario Paone (4.1), vittorioso in rimonta su Augusto Castellano (4.2) per 2-6 6-4 6-1.

Durante la fase di premiazione il direttore del torneo Albino Gargiulo ha voluto ringraziare gli sponsor che hanno permesso di organizzare anche questa 12esima edizione, il Giudice arbitro della manifestazione Nunzio Cutolo, Riccardo Di Martino per le fotografie e tutto lo staff, il presidente del circolo Gloria Gargiulo, presenti anche per la premiazione dei giocatori nomi di rilievo del comitato FIT nazionale come Domenico Carnuccio e il Sindaco di Sorrento avv. Giuseppe Cuomo.

Antonio Iannone

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *